STAGIONE:  
  
Prima TV :23.01.1999
Scritto da :Linda McGibney
Diretto da :Patrick Norris
Per portare la pace tra due culture Xena e Olimpia liberano Vanesa, una giovane ragazza adottata dal capo dell'Orda.Durante un viaggio attraverso i territori governati dalla feroce Orda, Xena (Lucy Lawless) si ricorda della battaglia senza successo che guidò in passato. I suoi ricordi vengono interrotti dal sospiro di una bionda ragazza dell'Orda che si trova con tre cacciatori anch'essi dell'Orda. Improvvisamente, Milo (Craig Ancell), un fanatico che detesta l'Orda, arriva uccidendo uno dei cacciatori e attacca i sopravvissuti. Xena si fa avanti, permettendo alla giovane ragazza di fuggire. Xena sospetta che la ragazza bionda sia la figlia di uno dei suoi uomini sopravvissuti, Rahl (Bruce Hopkins). Xena e Olimpia (Renee O'Connor) arrivano nella fortezza vicina, e Xena si riunisce con alcuni uomini della sua vecchia armata. Olimpia dice a Rahl e a sua moglie Adiah (Mandy McMullin) che riporteranno a casa loro figlia Vanesa (Beth Allen), sana e salva.
Le due guerriere devono farsi strada nella base sotterranea dell'Orda, mentre eludono Milo. Fingendosi ragazza dell'acqua, Xena riesce a trovare e a prendere Vanesa. Mentre si nascondono nelle catacombe, Xena realizza che Vanesa non è una schiava, ma è la figlia adottiva del capo dell'Orda, Cirvik (Watchman Rivers). Esitante, Xena fugge dal covo e porta la ragazza dai suoi genitori naturali. Rahl è stupito di scoprire che sua figlia, che è stata chiamata "Pilee", è cambiata moltissimo. Lentamente, i ricordi di Vanesa sulla sua vecchia vita iniziano a riaffiorare, ma si comporta sempre come un membro dell'Orda -- o "Pomira". La gente di Rahl si prepara ad attaccare gli uomini di Cirvik che stanno arrivando. Vanesa cerca di fuggire ma viene attaccata da Milo.
Xena la salva e spiega che lei può fermare la battaglia che sta per iniziare. Usando la sua conoscenza di entrambe le lingue, Vanesa può negoziare la pace tra le due culture. La mattina seguente, l'Orda circonda la fortezza. Contro le proteste dei suoi uomini, Xena ordina di aprire il portone principale. Vanesa raggiunge Cirvik fuori dal forte. Improvvisamente Milo attacca il guerriero. Xena protegge il capo dell'orda e uccide Milo. Vanesa parla a Cirvik, spiegando le circostanze dell'adozione. Capendo l'unione tra Vanesa e i suoi genitori, ferma la battaglia imminente. Vanesa parte con Cirvik, ma dice a Rahl che tornerà presto a trovarli. Soddisfatta che la giovane ragazza abbia portato la pace nella zona, Xena guadagna una nuova comprensione dei suoi vecchi nemici.


Per questa guida si ringrazia:
www.xenamedia.too.it