STAGIONE:  
  
Prima TV :15.05.1999
Scritto da :Steven L. Sears
Diretto da :Garth Maxwell
Callisto torna a tentare Xena mentre Cesare progetta di proclamarsi imperatore.Le immagini di Xena (Lucy Lawless) e Olimpia (Renee O'Connor) tormentano Callisto (Hudson Leick), che si trova negli Inferi con molta gente torturata. Il sovrano di quel luogo ha due compiti per Callisto: corrompere Xena e aiutare Cesare (Karl Urban) a prendere il potere. Callisto vede quell'incarico come un modo per uscire dal suo tormento e accetta entusiasta. Cesare si risveglia e trova Callisto nella sua stanza con una proposta da fargli. Sotto richiesta di Callisto, Cesare mette una taglia molto alta sulla testa di Xena. Sentendo questo, la Principessa Guerriera decide di andare a Roma per porre fine al suo odio per Cesare uccidendolo. Xena lascia in Grecia Olimpia e Andromeda (Jennifer Sky) temendo che la visione della crocifissione si avveri. Mentre Xena segue il suo destino, Olimpia e Andromeda visitano Belur (Tim Omundson), che sta portando i suoi insegnamenti di pace in tutta la Grecia.
Tuttavia, tutti e tre vengono catturati da Bruto (David Franklin) e portati a Roma. Bruto esprime il suo dispiacere per dover arrestare Olimpia ma promette che non le succederà niente. Le dice che Cesare vuole assicurarsi che Xena non lo uccida. Quando Xena arriva a Roma e attenta alla vita di Cesare, è sorpresa di trovarvi Callisto. Callisto dice a Xena che Cesare sta per proclamarsi imperatore e che Olimpia è nelle mani dei Romani. Xena raggiunge Bruto e lo avverte che alle idi di marzo Cesare si proclamerà imperatore ed "eliminerà" chiunque cerchi di ostacolarlo. Gli dice che Cesare lo manderà in Gallia, dove ha pagato dei sicari per ucciderlo. Bruto non le crede ma le rivela dove si trova Olimpia. Callisto è a conoscenza della visione di Xena e le offre la possibilità di far sì che quell'incubo non si avveri. Per evitare la sua morte, Xena deve abbandonare la "via dei guerrieri" e diventare un messaggero di pace.
Xena rifiuta l'offerta ed entra di nascosto nel carcere. Nel frattempo, Bruto si preoccupa nel sentire che Cesare vuole giustiziare Olimpia. Quando Cesare gli offre il comando della Gallia, Bruto realizza che gli avvertimenti di Xena si stanno avverando. Xena aiuta Olimpia e i suoi amici a fuggire dal carcere ma, mentre scappano, Callisto lancia il chakram sulla schiena di Xena, spezzandole la spina dorsale e rompendo l'arma a metà. Xena cade a terra e Olimpia torna ad aiutarla. Per proteggere Xena, Olimpia esce dal suo sentiero di nonviolenza e combatte rabbiosamente. Purtroppo entrambe le guerriere vengono catturate. Mentre Xena e Olimpia passano i loro ultimi istanti di vita insieme, Bruto complotta con gli altri senatori di uccidere Cesare. Bruto e il senato riescono ad uccidere Cesare mentre Xena e Olimpia vengono crocifisse. La missione di Callisto è fallita e viene rimandata dal suo padrone. Gli spiriti di Xena e Olimpia si riuniscono e, insieme, si elevano verso il paradiso.


Per questa guida si ringrazia:
www.xenamedia.too.it