STAGIONE:  
  
Prima TV :13.02.1999
Scritto da :Chris Manheim
Diretto da :Garth Maxwell
In India Olimpia scopre di avere il potere di curare le persone ma quell'abilità potrebbe provenire da qualcosa di maligno.Xena (Lucy Lawless) e Olimpia (Renee O'Connor) sono affascinate dalle incredibili cose che vedono in un bazaar in India: fachiri stesi su letti di chiodi e gente che cammina su carboni ardenti. E' tutto divertimento e giochi finchè qualcuno perde il suo spirito. Durante lo spettacolo di un mago (Timothy Omundson), la sua assistente Maya (Alex Reekers) viene improvvisamente posseduta da uno spirito maligno. Xena combatte il potente demone. La ragazza posseduta attacca il mago e, mentre Olimpia la tiene ferma per salvarlo, lo spirito esce dal corpo posseduto. Olimpia viene creduta una Devi, una divinità guaritrice, mentre Vikram (Monroe Reimers), il sacerdote del villaggio, accusa Belur, il mago, per aver portato con sé i demoni. Mentre Olimpia cerca di calmare la folla, Xena aiuta Belur a fuggire.
Xena nasconde Belur nel tempio, sapendo che sarebbe stato l'ultimo posto che Vikram avrebbe controllato. La Principessa Guerriera scopre che quando Belur era giovane riuscì a guarire un uomo ed ora sta girando il mondo per scoprire come ci riuscì e per riscoprire quel potere. E' molto incuriosito da Olimpia ma Xena lo assicura che la ragazza non è affatto una Devi. Nel frattempo Olimpia, circondata da una folla adorante, ridà in qualche modo la vista ad un uomo. Quando Xena torna, trova Olimpia con molti seguaci e delle guardie del corpo. Olimpia crede che uno spirito benevolo le abbia dato il potere di guarire ma Xena è scettica dalla provenienza di quel dono. Xena torna nel tempio e trova Vikram morto. Belur giura di essere andato a cercare del cibo quando il sacerdote è stato ucciso.
Belur e Xena vengono attaccati da cani feroci, che Belur crede siano le guardie del corpo di Olimpia trasformate dalla magia nera. Lui prende dell'acqua santa del fiume Gange come protezione. Quando Belur viene attaccato dalla guardia di Olimpia, Xena lo mette fuori combattimento mentre Belur lo spruzza con l'acqua sacra. L'acqua uccide il demone. Xena, sapendo che l'acqua può solo ferire gli spiriti quando viene maneggiata da un sacerdote, dice a Belur che è lui il vero Devi. Belur si rifiuta di credere di possedere quel potere e Xena deve provare ad esorcizzare Olimpia da sola. Xena combatte la posseduta Olimpia e, solo quando non le rimane che uccidere la sua amica, Belur torna. Xena usa il "tocco" su di lei per dar tempo al santone di far uscire lo spirito maligno. Olimpia viene salvata e ringrazia Belur mentre il santone parte per imparare ad usare il suo potere che ha cercato per molto tempo.


Per questa guida si ringrazia:
www.xenamedia.too.it