melman
STAGIONE:  
  
Prima TV :12.04.2005
Scritto da :Jed Seidel
Diretto da :John T. Kretchmer
Alla Neptune High continuano ad arrivare minacce di bombe; il preside, quindi, si rivolge a Veronica che, con l’aiuto di Wallace e di Mac, dovrà indagare tra gli studenti per capire chi di loro sia il colpevole. I sospetti sembrano stringersi attorno all’ultimo arrivato, il misterioso Ben. La cosa che più sconvolge la nostra biondina, però, è una sorprendente rivelazione sulla vita sentimentale di suo padre Keith. In seguito, Veronica ha un’accesa discussione con Duncan riguardo alle sue indagini su Lilly, discussione che porterà il ragazzo a compiere un gesto inaspettato...

Guest Star:
Tina Majorino (Mac), Alona Tal (Meg), Max Greenfield (Agente Leo), Erica Gimpel (Alicia Fennel), Duane Daniels (Vicepreside Clemmons), Jonathan Chesnr (Corny), Linda Castro (Mrs. Murphy) Jonathan Taylor Thomas (Ben), Theo Rossi (Norris), Michael McMillian (Pete), Joey Lauren Adams (Geena Stafford)


NOTE / CURIOSITA'
  • Jonathan Taylor Thomas, che interpreta Ben, nonostante la giovane età, ha partecipato a molti film e telefilm ed ha anche prestato la sua voce ad alcuni film d'animazione. Il suo primo ruolo importante è stato quello di Randy Taylor, nella serie Quell'uragano di papà (Home Improvement), nella quale Zachery Bryan (Caz, in alcuni episodi di Veronica Mars) interpretava suo fratello Brad.
  • Mrs Stafford, l'insegnante di giornalismo, ripete sempre: "Come on, buckaroos. We're burning daylight here" ("Avanti, mandriani. Bruciamo tempo prezioso"). E' una citazione dal film I Cowboys, del 1972, in cui John Wayne deve addestrare una banda di ragazzini per trasferire le sue mandrie verso sud, ed usa proprio questa frase per spronare i ragazzi.
  • Scopriamo che Mallory Dent se n'è andata perché in maternità. In realtà l'attrice Sydney Tamiia Poiter è uscita dal cast fisso per problemi di budget.
  • Il dominio www.killemall.net (www.uccidilitutti.net) è stato registrato dalla Warner Bros, il 7 febbraio 2005.
  • Parlando con Meg del lavoro all'agenzia, Veronica dice: "That Maltese Falcon is still eluding us" ("Non siamo ancora riusciti a trovare il Falcone Maltese"). Cita un famoso film del 1942 di John Huston, Il mistero del falco (The Maltese Falcon), capostipite del genere noir, in cui Humphrey Bogart interpreta il celebre investigatore privato Sam Spade. Il film, basato su un racconto di Dashiell Hammett, racconta delle indagini e dei complotti per ritrovare un'antica statuetta raffigurante un falco.
  • Quando Veronica chiede a Norris con chi vorrebbe dividere un bunker, Norris nomina Bruce Lee, Joe Strummer, Sam Kinison.
Bruce Lee, nato a San Francisco nel 1940, da genitori sino-americani, è stato un celeberrimo maestro d'arti marziali, ballerino, attore, regista e molto altro. Bruce Lee partecipò a più di trenta film, prima di morire improvvisamente nel 1973, mentre stava completando la stesura del suo ultimo film, The Game of the Death, in cui spiegava la sua filosofia di vita, legata alle arti maziali.
Joe Strummer, nato in Turchia, ma cresciuto Londra, è stato il cantante e chitarrista del gruppo punk rock The Clash, dal '76 all'85, in seguito si dedicò alla carriera solista e fondò un nuovo gruppo dal nome Mescaleros. E' morto d'infarto nel dicembre del 2002.
Samuel "Sam" Burl Kinison, ex-predicatore, comico ed attore statunitense, era famoso non solo per il suo eccentrico modo di vestire, ma anche per il suo umorismo dissacrante ed aggressivo.
  • Seguendo Ben, Veronica dice: "Now it appears to be the destination of choice for teen Kaczynski" ("[Il motel] Ora sembra essere la destinazione del giovane Kaczynski"). Si riferisce Theodore John Kaczynski, detto Unabomber, terrorista polacco-americano, per quasi 20 anni oggetto della più grande caccia all'uomo dell'FBI. Kaczynski, dal 1978 al 1996, per lottare contro quello che riteneva il male del progresso tecnologico, compì sedici attentati dinamitardi, uccidendo tre persone e ferendone altre ventitré, molte con gravi mutilazioni, seminando terrore in tutti gli Stati Uniti. Nell'organizzazione dei suoi delitti mai un errore, una leggerezza, un dettaglio che potesse tradirlo. La tecnica sempre identica: un pacco bomba, diventato negli anni sempre più elaborato e potente.
  • E' strano che il padre di Norris, che lavora alla Kane Software, abbia una rete wireless così poco sicura. Essendo esperto di computer, dovrebbe conoscere i rischi e quindi proteggere meglio la propria connessione.
  • Quando Veronica telefona a Norris da camera sua, sulla scrivania vediamo il temperamatite a forma di panda, in cui era nascosta la cimice di Clarence Wiedman. Veronica l'aveva distrutto nell'episodio Betty & Veronica (1x16, Il vero padre) , avendo scoperto l'inganno, è quindi molto strano rivederlo intatto, di nuovo al proprio posto.
  • Connettendosi alla rete di Norris, Veronica esclama “Exxxxcellent!” (Eccccellente!), congiungendo le mani: sta imitando il perfido Montgomery Burns, il principale di Homer nella celeberrima serie animata I Simpson creata da Matt Groening nel 1986.
  • Mac chiede a Veronica come facesse prima di conoscerla e lei le risponde: “Ever see the first ten minutes of "2001: A Space Odyssey"? It was a lot like that. Monkeys clubbing each other…" (Hai mai visto i primi 10 minuti di "2001 Odissea nello spazio"? Beh era proprio così. Scimmiette che si colpivano a vicenda...") Si riferisce ovviamente ad uno dei capolavori di Stanley Kubrick, nella cui scena iniziale vediamo il primo passo dell’evoluzione umana, quando i primati preistorici imparano ad usare degli utensili.
  • A casa Mars, mentre stanno abbracciati sul divano, Keith ed Alicia stanno guardano in TV il film La setta dei tre K (Storm Wraning, USA 1950), giallo che vede tra i protagonisti Ginger Rogers, Ronald Reagan e Doris Day. Le tre K del titolo italiano si riferiscono al Ku Klux Klan.