melman
STAGIONE:  
  
Prima TV :05.04.2005
Scritto da :Carolyn Murray
Diretto da :Nick Marck
Sabrina Fuller è una studentessa modello ed ha ottime chance di vincere una borsa di studio, ma da diversi giorni è tormentata da un ignoto che cerca di ostacolare in tutti i modi i suoi studi. Intenzionata a fare di tutto pur di accaparrarsi la borsa di studio, si rivolge a Veronica per scoprire l’identità del disturbatore in incognito. I sospetti conducono Veronica ad indagare sull’ex-fidanzato di Sabrina, Caz, e su un altro ragazzo particolarmente bravo negli studi, Hamilton Cho. Nel frattempo il caso di Lily potrebbe essere a una svolta cruciale: Veronica ha infatti finalmente trovato la figlia di Abel Koontz, Amelia DeLongpre, sulle cui tracce però c’è anche Clarence Weidman...

Guest Star:
Amanda Seyfried (Lilly Kane), Lisa Thornhill (Celeste Kane), Christopher B. Duncan (Clarence Wiedman), Erin Chambers (Amelia DeLongpre), Megan Henning (Sabrina Fuller), Ken Marino (Vinnie Vanlowe), Zachery Ty Bryan (Caz), Leonard Wu (Hamilton Cho), Kyle Secor (Jake Kane)


NOTE / CURIOSITA'
  • Vinne Vanlowe, interpretato da Ken Marino, apparirà anche in alcuni episodi della seconda stagione. Il nome di questo personaggio è "ispirato" a quello del pittore olandese Vincent Van Gogh.
  • Logan afferma che lui e Duncan sono amici fin dall'asilo, ma nel quarto episodio abbiamo scoperto che si è trasferito a Neptune quando aveva 12 anni. E' comunque possibile che si siano conosciuti lo stesso prima, magari in vacanza.
  • Nella stanza del motel, Amelia sta guardando il film Scontro di Titani (Clash of the Titans), in cui recitava Harry Hamlin, Aaron Echolls in Veronica Mars. Lo stesso film ha ispirato il titolo dell'episodio Clash Of The Tritons (1x12, Il giorno dei Tritoni).
  • Lilly dice a Celeste: "Chill out mommy dearest" ("Tranquilla, mammina cara"). E' un riferimento al libro autobiografico Mammina cara scritto da Christina Crawford, la figlia adottiva di Joan Crawford. In questo libro l'attrice veniva dipinta come una madre crudele e nevrotica. In seguito ne è anche stato tratto un film con Faye Dunaway.
  • Quando Keith dice a Veronica: "Indovina chi è passato oggi", lei gli risponde: "Se dici Josh Hartnett, svengo". Josh Hartnett, nato in Minnesota nel 1978, ha cominciato la sua carriera in televisione, ma è conosciuto soprattutto per i suoi ruoli sul grande schermo, in film come Pearl Harbor, Black Hawk Down e 40 giorni e 40 notti.
  • Vinnie Vanlowe canta a Veronica il brano Private Eyes, un successo degli anni ottanta del duo Darryl Hall and John Oates, che Vinnie, però, chiama erroneamente John Hall e Darryl Oates.
  • Parlando di Sabrina Fuller, Harrison esclama: "Sabrina, the Teenage Witch" ("Sabrina, la giovane strega"). Cita il titolo di una famosa serie TV andata in onda per 7 stagioni, dal 1996 al 2003, e conosciuta da noi come Sabrina, vita da strega. La protagonista, interpretata da Melissa Joan Hart, era una giovane apprendista strega, che viveva con le sue zie Hilda e Zelda in Massachusetts, in attesa di diventare una vera strega. La serie si basava su un fumetto e un cartone animato degli anni '70.

  • - Se mi trattiena la rinchiudo nella cantina
  • Ma potrebbe stappare el buon vino. Meglio tentare per la soffitta.
Laura: Renato dice che sua moglie ha una piccola pensione qui vicino.
  • Quando Veronica sorprende Caz davanti a casa di Sabrina lo saluta dicendo “Hello Trueman”. E' una citazione dalla sit-com “Seinfeld”, creata ed interpretata, per ben nove stagioni, dal comico Jerry Seinfeld, che esclamava "Hello Newman" ad ogni apparizione di questo personaggio, interpretato da Wayne Knight.