STAGIONE:  
  
Prima TV :26.11.2003
Scritto da :Allan Heinberg, Josh Schwartz
Diretto da :James Marshall
Un effervescente Seth in accappatoio sta ballando nel lungo corridoio. Ma esattamente un attimo dopo, quando raggiunge Sandy in cucina, finge di essere malato. Ryan è fervido nel capire che Seth sta solo trovando una scusa per evitare la scuola e le lamentele di Anna e Summer. Quando anche Kirsten li raggiunge, anche lei stanca e indisposta per quanto accaduto il giorno del Ringraziamento, Ryan e Sandy comprendono subito che in realtà i due Cohen non hanno il fegato per affrontare i loro problemi.
A scuola, il professare di storia sta scegliendo dei gruppi di studio per una ricerca. La sua scelta a caso però finisce per unire insieme due partner piuttosto insoliti: Ryan e Luke.
Sandy informa Jimmy di una nuova disposizione della SEC: se riuscirà a restituire tutto il denaro ai suoi clienti entro il primo di gennaio, può evitare le accuse e la prigione. Ma questo presuppone la vendita della casa, e Julie è piuttosto riluttante nel farlo.
Più tardi, nel bagno, Summer sta mettendo in dubbio la lealtà di Seth mentre affronta una discussione con Marissa. Quest'ultima però non vuole essere coinvolta e cede il posto ad Anna che è appena entrata nel bagno. Summer, ancora rinchiusa nel gabbiotto, continua la conversazione, accorgendosi di avere Anna come ascoltatrice solo una volta uscita fuori. Dopo un primissimo battibecco, entrambe giungono alla conclusione di non aver bisogno di Seth Cohen.
Uscite dal bagno, le due però si imbattono proprio in lui. Seth vuole trovare un modo per giustificare la sgradevole situazione, ma le ragazze sembrano aver fretta: devono raggiungere la biblioteca per una ricerca e poi dedicarsi allo shopping.
Entrata nello spogliatoio, Kirsten si imbatte nelle sue perfide amiche pettegole che già sanno della sua disavventura: Julie ha informato mezza Newport di come lei si sia ubriacata nel giorno del Ringraziamento. Kirsten a questo punto chiede spiegazioni a Julie, ma lei la liquida affermando semplicemente di aver raccontato quello che in realtà lei è.
Ryan raggiunge la casa di Luke per la loro ricerca di storia. Qui si imbatte in un contesto familiare alquanto candido: un padre premuroso, una madre felice e tre figli fotogenici. Raggiunta la camera, Luke lo informa entusiasta di aver pensato ad una presentazione multimediale, e Ryan comincia a credere che Luke infondo non sia una persona davvero cattiva.
Jimmy telefona a Julie. Lui le dice di aver bisogno di estinguere il suo debito entro il primo di gennaio. Julie non è affatto disposta a concedergli la vendita della casa in cui vive. Nonostante Jimmy le ricorda di avere Caleb, Julie crede che per lui sia molto meglio andare in prigione.
Luke e Ryan raggiungono la Ward's Lexus, la concessionaria del padre di Luke. Qui si imbattono nell'ultimo modello della Saleen Mustang che sembra convincerli ancor più sulla loro sintonia. Mentre loro si divertono ad immaginare come possa essere portarla ad alta velocità, Gus, il padre di Luke, e il suo socio in affari, stanno entrando nella concessionaria. Luke li raggiunge, ma si trova di fronte ad una scena raccapricciante: Gus e il suo socio si stanno abbracciando e baciando. Sconvolto, Luke fugge via, ma si scontra con un'auto. Al suono dell'allarme, Gus si accorge di essere stato scoperto dal figlio. Ma non fa in tempo a raggiungerlo; lui e Ryan sono già fuggiti via.
Il mattino dopo, Marissa raggiunge Ryan nella casetta curiosa di sapere come sia andata con Luke. Stupita dal suo insolito silenzio, Ryan le dice che è accaduto qualcosa, ma di aver promesso a Luke di non dirlo a nessuno. All'insistenza di Marissa e dopo aver promesso di non dirlo a nessuno a sua volta, Marissa scopre il segreto del padre di Luke. In cucina, Seth sta cercando il caffè quando vengono raggiunti da Ryan e Marissa. Ben presto anche lui scopre che c'è qualcosa di nascosto, ma nessuno dei due è disposto a parlargliene. A scuola, i problemi non sono altri per Seth, ancora diviso tra Summer ed Anna. Quando Ryan incontra Luke e si avvicina per parlargli della loro ricerca, questo si dimostra molto irritato, al punto da offendere Seth e respingerli via entrambi.
Seth trova Anna in biblioteca. Il suo tentativo di sedersi accanto a lei viene fermato dalla stessa Anna che gli chiede di scegliere un altro posto. Anche Summer raggiunge la biblioteca e, soffermatasi per qualche istante vicino al tavolo di Seth, va a sedersi poi accanto ad Anna. Il loro riso sciocco e vendicativo suona come delle pugnalate nel cervello del povero Seth.
In palestra, Kirsten si avvicina a Julie per sapere quale decisione ha preso in merito alla casa. Alle parole di Julie, Kirsten le dice che lei potrà tranquillamente vivere con Caleb e svincolare in questo modo Jimmy dai suoi problemi; ma a quanto sembra la sua relazione con Caleb sta attraversando un periodo di crisi. Improvvisamente, una loro amica entra dicendo di aver saputo qualcosa di incredibile: un suo amico ha assistito ad una scena raccapricciante alla Ward's Lexus.
Al country club, Sandy sta cercando di convincere Jimmy a trovare a tutti i costi un modo per vendere la casa. Julie potrebbe cambiar idea se fosse immischiata nella faccenda come sua possibile complice. Toccato dalla sua generosità, Jimmy trova il coraggio per fare a Sandy le sue scuse. Convinto del fatto che Kirsten gliene abbia parlato, Jimmy si scusa del bacio, assolutamente non corrisposto, dato a Kirsten. Ma l'incredulità di Sandy ben presto si trasforma in ira; sembra proprio che lui non ne sapesse nulla.
Nel frattempo, una Summer emozionata si avvicina a Marissa con delle incredibili notizie riguardo al padre di Luke. Anche Seth si avvicina a Ryan con delle incredibili notizie. Nei corridoi della scuola i pettegolezzi stanno già volando e Ryan non perde tempo a raggiungere Luke per capire cosa stia accadendo. Convinto del fatto che sia stato lui a parlare, Luke sbatte Ryan contro l'armadietto predicendo la sua morte. Ryan si confronta con Marissa, lui crede che sia stata lei a parlare. Incredula del fatto che lui non abbia fiducia in lei, i due finiscono per compromettere la loro situazione.
A casa, Sandy raggiunge frettoloso Kirsten, lei è intenta a sistemare dei fiori. Lui è assolutamente incredulo di quanto Jimmy gli ha riferito, e Kirsten si scusa dicendogli solo che non gliene ha parlato perché sapeva che non era nulla di importante. Ma Sandy non è della stessa idea. Da ipocrita si è preoccupata dell'influenza di Rachel quando poi dal suo canto se la spassava con Jimmy Cooper.
Il giorno dopo, in palestra, le donne stanno ancora spettegolando su Gus Ward e di come una volta lui si sia messo a piangere guardando "Il Re Leone". Julie e Kirsten, per evitare l'asfissiante situazione, decidono di andare a pranzo insieme.
A lezione di storia, com'era prevedibile, Luke è assente. Summer ed Anna continuano a portare avanti la loro farsa, questo almeno fino a quando Seth non le raggiunge per scusarsi. Lui le dice che non era preparato a ciò che è accaduto, e che non possono biasimarlo per il fatto che vorrebbe stare con entrambe. Spera soltanto che un giorno riescano a perdonarlo. Seth va via e le ragazze, a queste parole, si sciolgono come gelati al sole. La loro amicizia non può reggere e ognuna giocherà le sue carte per accaparrarsi Seth.
Summer è la prima a correre verso di lui. Emozionata dalle sue belle parole, si domanda cosa lui possa fare sabato sera. Poi è la volta di Anna. Anche lei si domanda se ha altri impegni per sabato sera e, effettivamente, è così: ha un appuntamento con Summer. Allora Anna si chiede se ha qualcosa da fare per venerdì.
Ryan, determinato, raggiunge Luke nel tentativo di consolarlo, ma lo trova già in compagnia di Marissa. Luke si scusa con Ryan, è stata la madre a diffondere la notizia. Il padre di Luke cerca di parlargli, ma lui non ne vuole sapere nulla. Quella stessa sera, Ryan e Luke dividono una bottiglia di birra insieme a Marissa al campo della Little League. E' qui che Luke comincia a trovare una giustificazione alle insolite scuse trovate in passato dal padre: i suoi viaggi d'affari, il suo orario di lavoro così prolungato. Ryan però gli ricorda che il suo papà, almeno, era pur sempre al suo fianco.
Il momento malinconico è interrotto da un paio di ragazzi che, raggiunti Ryan e Luke, cominciano a prendersi gioco della loro tendenza sessuale. Alle loro parole, Ryan e Luke si guardano l'un l'altro, decisi a prenderli a pugni. Il loro sorriso però si trasforma in un'espressione di terrore quando un gruppo nutrito di amici corre in soccorso dei pestati.
Julie sta lasciando la casa dei Cohen. Dopo la chiacchierata con Kirsten, lei ha telefonato a Caleb e loro sono ritornati in sintonia. Sarà lo stesso Caleb ad acquistare la casa; in questo modo lei continuerà ad abitare lì accanto e Jimmy eviterà la prigione. Tra l'altro, ci sono buone possibilità che Caleb diventi vicini di casa di Kirsten. Qualche istante dopo, Ryan e Marissa raggiungono i Cohen con un Luke alquanto malmesso. Dopo una telefonata, Gus si precipita da lui. Sembra molto abbattuto, ma Sandy lo invita ad avere coraggio e a tener duro. Luke si convince e, una volta raggiunto il padre, decide di restargli ancora accanto.


Guest Star:
Melinda Clarke (Julie Cooper), Rachel Bilson (Summer Roberts), Alan Dale (Caleb Nichol), Samaire Armstrong (Anna Stern), Kim Oja (Taryn), Kevin West (Mr. Bendis), Brian McNamara (Carson Ward)


NOTE / CURIOSITA'
  • We Used To Be Friends (Dandy Warhols) - 1) Poco prima che Seth finga di essere malato, 2) Seth si imbatte in Anna e Summer, 3) Anna e Summer si siedono insieme
  • Get What You Need (Jet) - Alla radio dell'auto in cui entrano Luke e Ryan
  • If She Wants Me (Belle and Sebastian) - Kirsten e Julie sono al ristorante messicano
  • Move On (Jet) - Seth, Luke, Ryan e Marissa arrivano a scuola