melman
STAGIONE:  
  
Prima TV :05.10.2005
Scritto da :Diane Ruggiero
Diretto da :Nick Marck
Tutta Neptune è sconvolta per la sciagura dello scuolabus, in cui sono morti sei studenti, l'insegnante e l'autista. Mentre lo sceriffo Lamb concentra le sue indagini su quest'ultimo, pensando che l'uomo si sia suicidato provocando l'incidente, Veronica decide di aiutare Jessie, la figlia dell'autista, a dimostrare che il padre non si è ucciso di proposito. Nel frattempo Wallace, per fare colpo su Jackie, una nuova studentessa, si offre di aiutarla in una piccola indagine, e il ragazzo si rivela un degno collega di Veronica...

Guest Star:
Brandon Hillock (Agente Sacks), Steve Guttenberg (Woody Goodman), Charisma Carpenter (Kendall Casablancas), Michael Muhney (Sceriffo Lamb), Jeffrey D. Sams (Terrence Cook), Michael Len (Bruno), Lisa Pedace (Randi), Marty Ryan (Bernie), Valorie Curry (Jane Kuhne), Amber Ojeda (Cathy), Lindsey Tusing (Beth), Kathleen Parker (Mrs. Stewart), Sarah Vincelett (Shelby), Lauren Krause (Giornalista), Lee Ann Kim (Giornalista), Adam Bitterman (Curly Moran), Kristin Dattilo (Carla Cotter), Greg Thirloway (Jeff Cotter), Ari Graynor (Jessie Doyle), Kevin Smith (Duane Anders), David Starzyk ("Big Dick" Casablancas)


NOTE / CURIOSITA'
  • Duan Anders, il commesso dell’area di servizio, è interpretato da Kevin Smith, diventato famoso nel 1994, come regista del film Clerks, girato in bianco e nero, con budget bassissimo, ma diventato un film di culto. In questa pellicola aveva anche una piccola parte, Silent Bob, personaggio diventato il suo alter ego e che ha reinterpretato in altri film. Nella sua ormai ventennale carriera, Kevin Smith ha diretto, prodotto e interpretato più di quaranta film e recentemente ha prodotto il sequel di Clerks.
  • Adam Bitterman, Curly in questo ed altri episodi, nato a Chicago, dedica la sua carriera principalmente al teatro, ma ha partecipato anche a numerosi film e telefilm, come Homicide, Ultime dal Cielo, Buffy e Scrubs.
  • Cathy, la ragazza che racconta alla giornalista di Cervando, è interpretata da Amber Ojeda, che ha già partecipato ad altri episodi di Veronica Mars, ma ogni volta è stata un personaggio diverso.
  • Kristin Dattilo, che qui è Carla Cotter l’amante di Ed Doyle, è apparsa in molti telefilm, tra i quali Ally McBeal e Friends ed ha recitato accanto a Charisma Carpenter (Kendall Casablancas) in Angel, in cui era Harry, la moglie di Doyle, nell’episodio Bachelor Party.
  • Vediamo per la prima volta Jane Kune, la ragazza con le stampelle, riapparirà in alcuni altri episodi e mostra già un certo interesse per Wallace.
  • In origine, tutti gli occupanti dell’autobus sarebbero dovuti morire nell’incidente, ma la rete giudicò la cosa troppo tragica e chiese di cambiare la sceneggiatura, per questo motivo l’episodio di apre con la rivelazione che Meg è sopravvissuta.
  • Quando Duncan le dice che non deve sentirsi in colpa, Veronica gli risponde “Temo che questa battuta funzioni solo in Will Hunting - Genio ribelle”. Si riferisce al film di Gus Van Sant, che portò al successo Matt Damon e BenAffleck, anche autori della sceneggiatura. La pellicola parla di Will Hunting, orfano e povero, che per sopravvivere fa il bidello al Massachusetts Institute of Technology, ma è un genio della matematica. Quando un professore se ne accorge, lo manda in cura da un amico psicologo e cerca di indirizzarlo agli studi scientifici.
  • Secondo quanto dice il commesso, Ed Doyle ha acquistato una medaglietta di San Cristoforo prima di morire. San Cristoforo è un santo e martire palestinese, convertito al cristianesimo dal Vescovo di Antiochia Babila e martirizzato nel 250. San Cristoforo è un santo ausiliatore (che reca aiuto), invocato durante le calamità naturali o per la protezione da pericoli specifici, soprattutto durante le epidemie di peste.
  • Quando Veronica entra nell’area di servizio, come sottofondo si sente la canzone Magic Bus degli Who.
  • Duane dice a Veronica “Ma se stanno venendo un sacco di Munster qui, direi che tu sei la Marilyn, tesoro, perché sei graziosa.” The Munsters era una serie su una famiglia di strani personaggi, andata in onda negli usa dal 1964 al ’66; ogni membro della famiglia, infatti, sembrava una creatura dell’orrore. Marilyn era l’eccezione, era infatti una “normale” bella ragazza bionda.
  • Veronica dice a Lamb “Jessie is a friend.” (“Jessie è un’amica”). Sta citando il primo versso della canzone Jessie's Girl, di Rick Springfield.
  • Sempre parlando con Lamb, Veronica cita un’altra canzone: quando lui la sorprende nella stanza degli interrogatori, gli dice “Why do birds suddenly appear every time you're near?” (“Perché gli uccellini appaiono all'improvviso ogni volta che sei nei dintorni?”). E’ un verso della canzone Close to You, grande successo degli anni ’70, cantata dai Carpenters e scritta da Burt Bacharach e Hal David.
  • Il giornale che Veronica mostra a Wallace è il Neptune Register, è datato 24 settembre 2005, costa 5 cent ed il suo sito è www.neptuneregister.com. Questo indirizzo rimanda al sito ufficiale della Warner Bros, i produttori della serie.
  • Osservando il Neptune Register, si può vedere che l’autrice dell’articolo che parla dell’incidente è Diane Ruggiero, una degli sceneggiatori di Veronica Mars.
  • Sul giornale c’è scritto che Cervando ha pianto la prima volta che ha visto La forza della volontà (Stand and deliver, USA 1987). E’ un film basato sulla vera vita di Jaime Escalante, che si dedicò all’insegnamento delle matematica, in un liceo con maggioranza di studenti ispanici, riuscendo a trasmettere ai ragazzi la passione per questa materia e permettendo loro di passare un severo esame di ammissione per il college.
  • Ai piedi del letto di Duncan ci sono alcuni souvenir dell’Italia: c’è un gondola veneziana, la Torre di Pisa, il David di Michelangelo ed un cuscino con una riproduzione della Gioconda di Leonardo.
  • Quando Veronica esce dalla suite di Duncan, alla sua destra c’è la stanza di Logan e l’ascensore è a sinistra. Ma negli episodi successivi, l’ascensore è a destra ed a sinistra c’è un lungo corridoio.
  • Parlando con Jakie della giornalista che si è finta studentessa, Wallace dice “Pensa a Drew Barrymore in Mai stata baciata”. In questo film Drew Barrymore è una reporter venticinquenne costretta per lavoro a rivivere la sua adolescenza, quando viene mandata come “infiltrata” in un liceo per un’inchiesta sui giovani.
  • La maglietta viola con la scritta “I heart guitars” che Veronica indossa alla fine dell’episodio era stata scelta come maglia comoda e vecchia da indossare in casa, Veronica, infatti, non avrebbe mai osato mettetela per uscire. Ma all’ultimo momento c’è stato un cambiamento nella tabella di marcia e si è trovata vestita così a scuola, con grande disappunto della costumista, che quel giorno era lontana dal set.