STAGIONE:  
  
Prima TV :02.10.1984
Scritto da :Stephen Katz
Diretto da :Tony Mordente
In una stazione dei vigili del fuoco di una piccola città suona l'allarme ed i pompieri partono a bordo di un'autopompa ma lungo il tragitto il veicolo viene bloccato; è Ray Kelsey ad aver dato luogo a questo blocco e la decisione di passare comunque degenera in rissa. In un museo delle cere una donna ha un foglio in mano ed è alla ricerca di qualcuno; a questo punto compare il Colonnello Briggs, anch'egli sulle tracce del Team ma le sue ricerche non portano a nulla ed allora è costretto ad andare via. Quando il militare si ritira compare Hannibal che era nascosto in una statua decapitata; la donna ed Hannibal si mettono a parlare e lui le spiega che sono ricercati dalla MP, mentre Sberla è all'opera con una testa di cera. La donna, che è capo di una piccola squadra di pompieri spiega loro che Kelsey si è messo in testa di rilevare il loro contratto ma non conosce il motivo di tanto accanimento tenuto conto del fatto che i loro concorrenti mantengono anche un comportamento meno professionale. Murdock interrompe la discussione dando l'allarme: la MP è di ritorno, il Sergente è già al suo posto nel van e nasce una sparatoria ma i reduci riescono a sfuggire alle grinfie dei militari. Intanto la vicenda si sposta al quartier generale della compagnia dove gli amici e colleghi di Andie (o Annie ?), il capo, le dicono di aver l'intenzione di mollare tutto anche considerando il fatto che da parte dell'A-Team non hanno saputo più nulla. Proprio mentre si discute di questo arrivano i ragazzi, anche se qualcuno ha preso la propria decisione di abbandonare il lavoro; Baracus dà una dimostrazione di forza piegando una sbarra di ferro con il collo ed il Capitano gli chiede di insegnarglielo a fare. Alla compagnia resta una sola autopompa ma Murdock afferma di avere a disposizione un'arma segreta; "…Ma quale arma segreta, quello è solo matto…", afferma Baracus. Intanto lo sceriffo locale, Bellows, chiama Andie ( ? ) dando l'allarme per un altro incendio; Hannibal dice che saranno sul luogo in men che non si dica ed il Sergente si mette, ovviamente, alla guida dell'autopompa. Murdock ed Hannibal prendono posto sul van ma anche Kelsey sa dell'incendio e decide di bloccarli lungo la strada. I propositi di Kelsey sono però frustrati da ragazzi: "…È il miglior spegni incendi che conosca…" afferma il Colonnello quando si mette a sparare contro gli uomini della concorrenza che hanno creato un blocco lungo la strada, dopodiché avvisa che è meglio lasciar perdere se non vogliono altri guai. L'autopompa è nel frattempo proseguita nella sua corsa ed arriva sul luogo ove una casa è in fiamme ed all'interno c'è un bambino rimasto intrappolato. Mentre gli altri cercano di sedare l'incendio Baracus si inerpica su per una scala ed entra in casa per cercare di salvare il piccolo Tommy, rimasto intrappolato. In seguito a tutto ciò Kelsey è al telefono con un uomo che lavora per Rogan, con il quale si scopre che ha un accordo, ma vengono interrotti dall'arrivo di Sberla e Murdock che si fingono dell'ispettorato; il Tenente chiede di vedere la licenza governativa e quella federale, Kelsey protesta, ma senza risultati, dicendo di aver avuto un'ispezione già due mesi prima. Riescono in questo modo a piazzare un microfono nell'ufficio di Kelsey. Al quartier generale Baracus lavora per riparare un'auto e poi va a svegliare Murdock e Sberla; Hannibal discute con Annie la quale gli domanda se per caso è sposato ma lui non risponde direttamente e poi cambia argomento dicendo che bisogna cercare di scoprire il motivo del comportamento di Kelsey. Intanto è nato un battibecco tra Baracus e Murdock il quale afferma che l'altra branda è occupata, pur essendo apparentemente vuota; ecco che si scopre l'arma segreta del Capitano: schizzetto, un piccolo estintore e per errore il matto bagna Baracus mentre Sberla si lamenta del fatto che non riesce ad ascoltare in pace il secondo concerto per pianoforte di Brahms. Scatta l'allarme antincendio ma in realtà è una trappola di Kelsey che si fa trovare lungo il tragitto e riconosce Sberla e Murdock; per uscire dai guai allora si fa ricorso alla tecnica moderna e Sberla, con un detonatore, fa scoppiare un incendio nella sede dei vigili del fuoco capitanati da Kelsey ( grazie a dell'esplosivo piazzato assieme al microfono ) ed a lui ed ai suoi uomini tocca andare via. A questo la matassa si sbroglia in quanto, ascoltando le registrazioni, si scopre che Rogan dev'essere processato e Farnell, il suo avvocato, ha preparato un piano di fuga. Intanto, visti i risultati incoraggianti raggiunti dal Team, alcuni uomini tornano da Andie ( ? ). Hannibal ha in mente un altro piano ed allora si maschera da fattorino e si presenta, assieme a Baracus, all'ufficio di Farnell dicendo alla segretaria, ovviamente ignara, che devono consegnare la nuova cassaforte. Dopo una discussione la segretaria si convince e poiché non ha le chiavi allora Baracus sfonda la porta per entrare nell'ufficio dell'avvocato. La cassaforte nel muro è però piccola, mentre loro ne hanno portato una grande, ed allora lasciano lì la scatola e dicono di dover andare a prendere quella della misura giusta. Nella cassa di legno c'è però Sberla che non appena rimane solo nell'ufficio riesce ad aprire la cassaforte a muro ed a fare delle foto ai documenti che vi sono contenuti. Intanto alla stazione dei pompieri c'è una brutta sorpresa: il Colonnello Briggs; mentre egli chiede dove si trova Templeton, Murdock, ancora libera, arriva con schizzetto e nasce una rissa che si conclude con una fuga, su di un'autopompa, da parte dei reduci. Per Sberla, ignaro di quanto accaduto ed in attesa dell'arrivo dei suoi amici, le cose si mettono male: arriva, infatti, Kelsey che minaccia il Tenente con una pistola; intanto il piano è ormai chiaro: subito dopo l'inizio del processo a Rogan qualcuno farà esplodere un esplosivo e gli uomini di Kelsey accorreranno sul luogo e Rogan, nella confusione, fuggirà mascherato da vigile del fuoco ( ecco spiegato perché Kelsey volesse rilevare il contratto ad ogni costo ). Mentre Farnell è con il suo assistito, Hannibal e Baracus entrano dalla finestra nell'ufficio dell'avvocato e salvano il loro amico; intanto al tribunale scoppia l'incendio come previsto ma l'autopompa di Annie ce l'hanno i ragazzi; Rogan tenta la fuga approfittando della confusione ma arriva l'A-Team e si lancia all'inseguimento. Spruzzano l'acqua e Sberla e Murdock saltano dalla loro autopompa all'altra e quando Murdock rischia di cadere interviene Hannibal a salvarlo. Arriva anche Briggs ma i quattro sono più lesti di lui e riescono a fuggire ugualmente; a Briggs non resta altro da fare che dare l'ordine di chiamare lo sceriffo per far arrestare i malviventi. Alla fine della puntata ci sono i ringraziamenti di rito, quelli di Andie ( ? ) ad Hannibal sono piuttosto affettuosi, e Sberla avvisa che Briggs sta per arrivare ma prima di partire c'è la vendetta di P.E. per essere stato bagnato da Murdock: lo inonda con un idrante.

Guest Star:
Paul Gleason (Roy Kelsey), Christopher Penrock (Palin), Alan Fudge (Farnell), Buddy Garion (Vince Rogan), Bradford English (Casey), W.K. Stratton, Stepfanie Kramer (Annie Sanders), Charles Napier (Briggs), Terrence Evans

Per questa guida si ringrazia:
Nizortace - http://digilander.libero.it/nizortace/