STAGIONE:  
  
Prima TV :16.10.1984
Scritto da :Jeff Ray
Diretto da :David Hemmings
John e Samantha Lawrence sono un fratello ed una sorella che vivono facendo i taglialegna; mentre viaggiano sul loro camion si fermano in una stazione di servizio per fare il pieno. La stazione appartiene però al sindacato guidato in modo tirannico da Bull Mcwan. Una volta fermatisi i Lawrence hanno una discussione con alcuni rappresentanti del sindacato i quali bruciano il loro camion, senza il quale non possono trasportare il legno. Nella loro cittadina si sono organizzati in modo tale che solo gli appartenenti al sindacato possono trasportare il legname. Successivamente all'accaduto Samantha si reca in città alla ricerca dell'A-Team; si ferma presso un'edicola dove c'è Hannibal travestito da edicolante; lei pretende il secondo Daily News a partire dal basso all'interno del quale trova un messaggio di complimenti per aver trovato l'A-Team. Nel van spiega la situazione ed il fatto che l'iscrizione al sindacato viene imposta da Bull e che le quote vengono usate da lui per i suoi fini. Spiega anche che lei ed il fratello non hanno soldi ma che potranno pagare la squadra solo dopo essere riusciti a vendere il legname. Nella scena seguente Sberla va a prendere Murdock; si finge un rappresentante del Governo e dice all'infermiera ( di origine tedesca ) che il Capitano, mentre vaneggia, viola il segreto di Stato. Nel corso del viaggio Murdock parla abbondantemente dello yeti e del fatto che se riuscirà a fotografarlo vincerà 15 $ ed un abbonamento ad una rivista ; si fermano presso un ristorante lungo la strada; Murdock ordina 400 $ di hamburger e spiega al ristoratore che gli occorrono per catturare lo yeti. Samantha aveva detto loro che in città i negozianti rifiutavano di venderle anche da mangiare; nel ristorante Hannibal trova un telefono e chiama ai Lawrence per avvisarli del loro arrivo quando entrano tre uomini che dicono che non possono lavorare per i due fratelli. Ne nasce una rissa alla quale partecipa, ovviamente, anche Baracus; "…Credi che abbia saputo che siamo qui?…" dice il Tenente al Colonnello riferendosi a Bull. Arrivati a casa dei clienti Murdock tira fuori un richiamo per animali; in camera si sistemano lui e Sberla il quale si lamenta del fatto che sono le 5 del mattino e che Murdock fa molto rumore. Per tutta risposta il Capitano invita Templeton a star zitto sennò l'abominevole fugge via; a questo punto arriva Samantha che dice a tutti di alzarsi e di mettersi a lavoro; intanto Murdock scruta con un cannocchiale e dice di sentire arrivare lo yeti e si spaventa quando all'improvviso appare P.E. davanti alla finestra, con in braccio un bambino ( che è il figlio di Samantha ). Il piccolo si chiama Billy ed il padre è morto tempo prima. Tra le cose da fare c'è anche la ricerca di un nuovo camion e per far questo Hannibal dà l'incarico a Sberla il quale porta con sé Samantha; Intanto arriva Mcwan e chiede l'iscrizione al sindacato e ricorda a John che sulla casa grava un'ipoteca in scadenza, dopodiché va via visto che il vento che soffia non è dei migliori. Per trovare un camion Sberla cattura e mette in un sacchetto degli insetti che definisce "Piantadenti" che attaccano pini ed abeti; successivamente ventila il rischio di un'infestazione di questi insetti ad un tizio che possiede dei camion e che ha effettuato il trasporto di molti alberi. Sberla spiega di far parte della GDFS e che è in corso un'operazione di disinfestazione. Dopo la riluttanza dell'uomo, che fitta i propri camion, è proprio quest'ultimo che insiste per far portare via il camion incriminato a Sberla. Intanto gli altri stanno lavorando ignari del fatto che Bull ed i suoi uomini li stanno osservando. Ad un certo punto il Capitano nota il riflesso di un binocolo e subito dopo c'è un'esplosione con un albero che cade ed una sparatoria. Il tronco cade proprio sulle gambe del matto; tutti insieme aiutano Murdock a liberarsi, mentre Bull e gli altri vanno via, ed Hannibal annuncia che è arrivato il momento di fare la loro mossa:"…Noi adesso faremo la seconda mossa…". Si fa la conta dei danni e si vede che l'argano, che serve per tirare su la legna, è danneggiato; intanto il tempo è tiranno in quanto essi devono consegnare il carico prima delle 4. L'A-Team si reca al casolare di Bull e con una sega elettrica abbatte una parete ed entra; Sberla prende i soldi che vi sono e poi vanno via. Bull avvisa la segheria Clayton dell'imminente arrivo della squadra e dà ordine di preparare un blocco stradale. Ovviamente il blocco viene forzato e ne nasce un inseguimento durante il quale Hannibal esclama che :"…Adora la guida sportiva…". Purtroppo lo sterzo è danneggiato e sta per cedere; riescono comunque ad arrivare fino alla segheria che si trova in città e ne sfondano il cancello; ma Clayton, in combutta con Bull, accerchia i veterani e riesce a bloccarli e legarli all'interno della segheria. Adesso si deve attendere l'arrivo di Bull, intanto Baracus si sforza per spezzare la corda con cui è legato ed alla fine riesce addirittura a rompere la trave cui è ancorato assieme al suo amico Murdock. Dopo aver liberato gli altri si mettono al lavoro e con dei pannelli metallici ed un montacarichi costruiscono un carro armato con tanto di cannone che spara dei tronchetti di legno. Quando arriva Bull gli tocca avere una butta sorpresa, anche perché nella segheria c'era della dinamite, ed al termine della sparatoria Mcwan ed i suoi sono KO. Alla fine della puntata Sberla avvisa i Lawrence che ha trovato un acquirente a Los Angeles, Samantha prepara dei panini e Billy saluta Baracus; ad un certo punto si sente un rumore: sono finalmente scattate le trappole di Murdock per catturare lo yeti…ma è solo P.E. che penzola a testa in giù.

Guest Star:
Beau Starr (Bull McEwan), Joseph Lambie (John Lawrence), Tracey Brookes Swope (Samantha Lawrence), Beau Starr (Bull McEwan), Andre Gower (Billy), Ray Beckel (Georgie), Art LaFleur, Wiley Harker, Shirley Slatter, Cindy Roberts

Per questa guida si ringrazia:
Nizortace - http://digilander.libero.it/nizortace/


NOTE / CURIOSITA'
Murdock indossa una maglietta da baseball