STAGIONE:  
  
Prima TV :02.12.2000
Scritto da :Emily Skopov
Diretto da :John Fawcett
Xena combatte per riavere la memoria ed invertire la maledizione dell'anello d'oro del Reno.Beowulf (Renato Bartolomei) e il giovane vichingo Wiglaf (Dean O'Gorman) vedono le vittime di molti guerrieri uccisi dalla feroce Grinilde (Luanne Gordon) mentre cercavano di liberare l'addormentata Olimpia e l'oro del Reno dal cerchio di fuoco eterno che li circonda. Beowulf sa che solo Xena (Lucy Lawless), la vera anima gemella di Olimpia, può oltrepassare le fiamme per liberarla. Credendo che Xena sia morta, Beowulf decide di provare ad attraversare le fiamme e si dirige in Danimarca con Wiglaf per cercare l'aiuto del governatore Hrothgar (John Leigh). I due arrivano in un villaggio danese e scoprono che Hrothgar si sposerà in giornata e Beowulf si sorprende nel vedere sua moglie Wealthea che in realtà è Xena; ma quando la chiama col suo vero nome lei non reagisce. Mentre la cerimonia ha inizio, Wealthea viene assalita dai ricordi dell'oro del Reno e di Grinilde. Hildegyth (Genevieve McClean), la gelosa sorella di Hrothgar, avverte suo fratello di aver commesso un grande errore sposando Wealthea. Più tardi, quando nota la frustrazione di Beowulf mentre cerca di attirare l'attenzione di Wealthea, Hildegyth gli suggerisce di unirsi a lei per separare la coppia.
Quella notte Beowulf indossa una maschera e va nella camera di Xena. Quando lei gli toglie la maschera lui cerca di spiegarle chi è ma non riesce a farle tornare la memoria. Improvvisamente Hildegyth e Hrothgar entrano e trovano i due in quella che sembra una situazione compromettente. Facendo tacere Xena, Hrothgar li afferra e li trascina via. Beowulf riesce a liberarsi e prende la mano di Xena giurando di salvare Olimpia. La mano di Beowulf diventa quella di Olimpia nel momento in cui Xena inizia ad avere delle allucinazioni. Nel frattempo al Valhalla, Odino (Alexander Petersons) informa Waltraute (Victoria Hill) che la loro nemica Xena è ancora in vita. Più tardi, Xena, soffrendo ancora di amnesia, si lancia istintivamente tra due vichinghi che hanno iniziato ad azzuffarsi. Dopo l'incidente di Olimpia, Beowulf le ricorda che sebbene abbia insegnato a Odino le brutte maniere, il suo punto di vista è cambiato come risultato della sua amicizia con Olimpia.
Subito dopo, Odino, Waltraute e due Valchirie compaiono. Beowulf prepara i suoi uomini a combattere ma Xena insiste di parlare invece che lottare. Quando Waltraute e Odino attaccano, Xena fugge abilmente. Ordinando a Waltraute di tornare al Valhalla con lui, Odino le assicura di avere un piano brillante per ricuperare l'oro del Reno e farlo finalmente suo. Questo fa infuriare Waltraute dato che Odino lo aveva promesso a lei. Nel frattempo Olimpia appare a Xena, dicendole di essere la chiave del suo passato. Quando Olimpia scompare Xena chiede a Beowulf di raccontarle la sua vita e del mostro che ha creato. Lui la tranquillizza dicendole che il bene che ha fatto ha cancellato il male che era in lei. Il giorno seguente nella palude del vento dell'est, Xena esamina l'anello di fuoco che circonda Olimpia. Improvvisamente si sente un urlo e Waltraute attacca Xena. La Principessa Guerriera riesce a sconfiggerla buttandola tra le fiamme del fuoco eterno che la carbonizzano.
Beowulf viene trafitto al braccio da Grinilde e sollevato da terra. Xena attraversa le fiamme e si ritrova davanti Olimpia, addormentata e stesa su un grande masso. Incantata dalla bellezza della sua amica, Xena le si avvicina baciandola dolcemente sulla bocca. I suoi ricordi le invadono la mente e Olimpia si risveglia dal lungo sonno durato un anno. Il ruggito di Grinilde riporta Xena alla realtà; corre attraverso le fiamme e affronta il mostro. Grinilde lancia Xena in una miniera abbandonata per poterla affrontare in privato. Xena le dice di volerla aiutare e la convince a crederle. Improvvisamente l'anello inizia a brillare e avviene una grande esplosione. La Principessa Guerriera esce dalla miniera illesa con la pietra d'oro del Reno in mano e Grinilde dietro di lei, ritornata la bellissima Valchiria di un tempo. Grinilde, Xena e Olimpia salgono sui cavalli volanti e volano al Valhalla. Xena chiede a Odino di ridare il comando delle Valchirie a Grinilde e il dio accetta. Più tardi al fiume Reno, Xena riporta la pietra preziosa alle Figlie del Reno.


Guest Star:
Brittney Powell (Brunilde), Renato Bartolomei (Bheiawolf), Victoria Hill (Grinilde), Alexander Peterson (Odino)

Per questa guida si ringrazia:
www.mezza-notte.com/xena
www.xenamedia.too.it