STAGIONE:  
  
Prima TV :24.02.2001
Scritto da :Joel Metzger
Diretto da :Chris Martin-Jones
Quando la regina amazzone Varia viene rapita da un guerriero mascherato, Olimpia guida le amazzoni in una sanguinaria missione di salvataggio.Xena e Olimpia tornano al villaggio amazzone per celebrare la nomina di Varia (Tsianina Joelson) come nuova regina delle amazzoni. Dato che la cerimonia è riservata alle amazzoni, Xena accetta di dormire nella foresta mentre Olimpia si unisce ai festeggiamenti. Durante un'eclissi, Xena ha la sensazione che le amazzoni siano in pericolo e si dirige al villaggio. La celebrazione viene interrotta da un misterioso guerriero mascherato che irrompe assieme ai suoi uomini proclamando "morte alle amazzoni!" L'urlo di battaglia di Xena risuona nell'aria e il guerriero mascherato, riconoscendolo, blocca facilmente il chakram prima di tirarle un calcio. Quando Varia lo attacca, il guerriero la colpisce e, la carica sul suo cavallo e fugge con i suoi uomini. In cerca di indizi, Xena studia una mazza e conclude che proviene da Elicone. Determinate a liberare Varia, le amazzoni insistono che Olimpia le guidi in Grecia.
Xena dichiara che sfiderà il capo dei guerrieri per creare un diversivo mentre le amazzoni attaccheranno dal mare ma Olimpia, preoccupata per l'incolumità di Xena, le ricorda che il guerriero mascherato era un duro avversario. Nel frattempo Varia viene portata in una fortezza e viene raggiunta dal guerriero mascherato chiamato Bellerofonte (Craig Parker), che sorride compiaciuto quando l'amazzone insiste che la sua tribù verrà a salvarla. Quando Bellerofonte rimane solo, Xena esce dall'oscurità e gli tira un pugno. Dato che l'uomo non è per niente sconcertato dai suoi colpi, Xena deduce che il guerriero deve essere un semidio e lui conferma la sua intuizione rivelando che sua madre era Diana, la grande dea dell'Olimpo che insegnò alle amazzoni tutto quello che sanno e poi loro la abbandonarono.
Bellerofonte e Xena si affrontano nuovamente ma lui ha la meglio e, puntandole un pugnale alla gola, giura che la pagherà per aver ucciso Diana. Xena gli da' un colpo con la testa liberandosi così dalle sue grinfie e fugge dalla finestra. Furioso, il semidio ordina ai suoi uomini di far fuoco con le catapulte. La galea delle amazzoni viene bombardata dalle catapulte di Bellerofonte. Molte guerriere muoiono sul colpo e altre vengono divorate dagli squali. Olimpia dice a Gwyn-Teir (Kirstie O'Sullivan) che si stanno avvicinando alla spiaggia e, mentre arrivano a terra, vengono nuovamente bombardate da frecce e palle infuocate. Olimpia manda una delle amazzoni a liberare la strada e dice alle altre di rimanere unite. L'amazzone viene colpita ma l'esplosione libera la via.
Quando Xena arriva, Olimpia cerca di lasciarle il comando ma Xena rifiuta insistendo che le amazzoni non l'ascolteranno. Al castello, Bellerofonte cerca di raggiungere un compromesso con varia... Esaminando la spiaggia, Xena nota un fosso che servirà per ripararsi e lo raggiunge deviando un missile con il chakram. Al segnale di Xena, le amazzoni corrono nella trincea ma Gwyn-Teir viene ferita a metà strada; Xena la afferra e la porta al sicuro. Subito dopo, Varia arriva e si unisce a loro nel fosso dicendo loro che Bellerofonte le ha detto che una regina deve morire assieme alla sua tribù. Varia insiste di ritirarsi ma Olimpia non è d'accordo, temendo che le amazzoni verranno distrutte se non agiscono subito. Olimpia accetta di mettere in atto il piano di Xena, cioè costruire una zattera per salvare le ferite. Nel frattempo, Varia sorveglia le sue sorelle ferite e dice a Olimpia di andare a cercare il sentiero che conduce alla fortezza di Bellerofonte.
Mentre Xena e Tyro (Madeleine Sami) finiscono la zattera, vedono Olimpia che corre sulla spiaggia. Xena trova Varia che sta per colpire Olimpia con una freccia. La Principessa Guerriera chiama Olimpia e le dice di spostarsi un momento prima che una palla infuocata si schianti sulla spiaggia. Olimpia confronta Varia mentre Xena informa il resto della tribù delle intenzioni di Varia -- uccidere Olimpia per salvare il popolo amazzone. Le amazzoni si alleano alla Principessa Guerriera e Olimpia accetta di farsi accompagnare da Varia, dichiarandole però che non è più una regina. Quella notte, Xena e Olimpia allontanano le amazzoni ferite con la zattera. Olimpia fa poi un discorso alle sue sorelle e dice loro di combattere per la sopravvivenza del valoroso popolo amazzone.
Olimpia dice a Xena che per vincere questa battaglia dovrà essere fredda e spietata. Xena arriva al castello di Bellerofonte e lo sfida. Bellerofonte accetta e i due iniziano a lottare. L'uomo riesce a ferire Xena e la Principessa Guerriera si trascina in groppa ad Argo e si dirige nel bosco. Bellerofonte e i suoi uomini la inseguono, inconsapevoli che la guerriera ha finto di essersi indebolita. I guerrieri vengono immediatamente attaccati da Xena e dalle amazzoni. Con alcune mosse, Xena cattura Bellerofonte e, quando si rifiuta di ucciderlo, il guerriero prende un pugnale e lo lancia verso di lei; Xena si gira giusto in tempo e lui viene trafitto dalla spada della Principessa Guerriera. Fermando Olimpia dal commettere altre uccisioni, Xena le dice che è tutto finito e le due si abbracciano. Finalmente ora le amazzoni sono salve e potranno vivere nella tranquillità.


Guest Star:
Tsianna Joelson (Varia), Craig Parker (Bellerofonte)

Per questa guida si ringrazia:
www.mezza-notte.com/xena
www.xenamedia.too.it