STAGIONE:  
  
Prima TV :17.02.2001
Scritto da :Joel Metzger
Diretto da :Chris Martin-Jones
Xena e Olimpia combattono per salvare Evi da un'esecuzione quando il messaggero di pace torna nelle terre amazzoni per rimediare al suo passato.Un consiglio di amazzoni diretto dalla regina Varia (Tsianina Joelson) convince la regina africana Mawu-Ka (Michelle Blanchard) ad unire le loro due trib¨, promettendo che le loro armate diventeranno le pi¨ forti del mondo. Nel frattempo, Evi (Adrienne Wilkinson) viaggia nel territorio amazzone e viene raggiunta da soldati romani che le dicono di essere stati mandati dall'imperatore come sue guardie personali. Dato che si trova in missione di pace, Evi sta per obiettare quando delle amazzoni sbucano da tutte le parti ed iniziano a combattere. Mentre i romani battono la ritirata, Varia attacca Evi, riconoscendola all'ultimo momento. Riferendosi a lei come Livia, Varia ordina alle sue truppe di catturare la ragazza.
Quando il capitano dei soldati Romani manda un soldato a portare un ordine, l'uomo va da Xena e Olimpia. Vicino all'esaurimento, riferisce che l'imperatore ha mandato la sua unitÓ nel territorio amazzone per proteggere Evi ma purtroppo la ragazza Ŕ stata fatta prigioniera dalle amazzoni. Evi supplica Varia di fermare l'insensato massacro dei soldati che hanno giÓ circondato, ma Varia finge di non sentire. Varia ricorda ad Evi che la regina Marga l'avrebbe condannata a morte se sarebbe tornata nelle terre delle amazzoni, ma Evi sostiene di essere tornata per rimediare ai suoi peccati. Quando Xena e Olimpia arrivano al passo che porta nella valle amazzone, Cyane (Morgan Reese Fairhead) arriva e le informa che Varia ha vietato l'accesso alla zona. Appellandosi al senso d'onore di Cyane, riescono a convincerla a lasciarle passare. Mentre si incamminano, Olimpia insiste che devono salvare Evi senza alienare le loro amiche amazzoni.
Il processo di Evi Ŕ giÓ iniziato quando Xena e Olimpia arrivano. Interrompendo l'azione legale, Olimpia ricorda al consiglio che lei Ŕ una regina amazzone e garantisce a Xena il permesso di difendere Evi. Accettando, Varia continua a raccontare una storia raccapricciante sull'uccisione delle amazzoni commesse nel passato da Livia. Evi confessa i crimini e abbassa la testa per la vergogna mentre Kanae (Marise Wipani) ordina un voto per decidere se dovrÓ essere giustiziata. Con tutte le amazzoni a favore dell'esecuzione, a Xena e Olimpia viene data un'ora di tempo per preparare degli argomenti da presentare in difesa di Evi prima che muoia. Mentre Varia trascina via Evi, Xena nota che la spada di Varia Ŕ identica a quella che Marte diede a Livia. Quando Xena confronta Varia con delle mosse di kung-fu, si nota subito che Marte la sta allenando e Varia lo ammette, sostenendo che il dio della guerra la sta aiutando a creare l'unione delle amazzoni.
Nell'aula del tribunale, Xena rimprovera Evi per essere tornata nel territorio amazzone ma Evi insiste che ha peccato nel suo passato e vuole essere punita per le sue azioni. Capendola, Xena dice a sua figlia di raccontare tutta la storia al consiglio. Evi rivela che Marte l'ha manipolata facendole conquistare terre amazzoni e schiavizzando la popolazione, insistendo che per lei era necessario farlo per spargere il suo nome in tutto il mondo. Scioccata dal resoconto di Evi, Varia confronta subito Marte. Quando lo accusa di essere stato l'artefice dell'irruzione che uccise la sua famiglia, lui giura di averlo fatto per il bene della nazione amazzone e la convince che l'unico modo per vendicare la morte delle sue sorelle Ŕ quella di conquistare i Romani.
Pi¨ tardi, al consiglio, le amazzoni minacciano il ceto di Olimpia quando si rifiuta di votare in favore dell'esecuzione di Evi. Xena arriva nel momento in cui Olimpia da' il voto di colpevolezza. Olimpia segue Xena e cerca di spiegarle che se perde la nomina di regina, non ci sarÓ pi¨ speranza per Evi. Quando Xena confronta Marte, lui ammette che il suo scopo Ŕ di avere la venerazione sia dei Romani sia delle amazzoni e suggerisce a Xena di salvare Evi con la forza. Xena torna nel momento in cui Varia sta per condannare Evi; Olimpia prende lo scettro reale di Varia, lo spezza a metÓ e pretende il rito di sfida. Evi si siede vicino a Olimpia con Xena e la brutale lotta ha inizio. Brillantemente addestrata da Marte, Varia sconfigge facilmente Olimpia, colpendola e facendola svenire. Xena soccorre Olimpia mentre Evi viene portata sull'orlo di un cratere di lava per affrontare il suo destino.
Quando Olimpia rinviene si intristisce al pensiero che Xena possa causare una guerra per salvare sua figlia. Xena viene derisa da Marte mentre raggiunge il cratere. LÓ, salta di fronte a Varia, accusandola di aver cercato espiare la sua colpa di non aver ucciso Livia durante l'irruzione anni prima quando ne aveva la possibilitÓ; quell'azione potrebbe aver salvato le sue sorelle. Varia si infuria e le due iniziano a combattere, bilanciandosi su delle colonne situate sopra la lava bollente. Xena prevale all'ultimo momento e salva Evi. Evi avverte le amazzoni che se seguiranno Marte, troveranno solo dolore e Varia dichiara che non ci saranno pi¨ combattimenti. Nella sala del consiglio, Varia perdona Evi ed inizia una celebrazione. Evi dice addio a Xena e Olimpia prima di andare verso l'est per diffondere il messaggio di Belur.


Guest Star:
Adrienne Wilkinson (Evi), Kevin Smith (Ares/Marte), Tsianna Joelson (Varia)

Per questa guida si ringrazia:
www.mezza-notte.com/xena
www.xenamedia.too.it