STAGIONE:  
  
Prima TV :06.11.1999
Scritto da :Stephen L. Sears
Diretto da :John Fawcett
Lo spirito di Antinea cerca di sostituire lo spirito del figlio di Xena con il suo.Quando Xena (Lucy Lawless) avverte delle fitte tremende allo stomaco, Olimpia (Renee O'Connor) la porta da una levatrice (Beryl Te Wiata). Mentre la donna la esamina, un piccolo scheletro esce dallo stomaco di Xena. Spaventata, Xena urla e perde i sensi. Olimpia la chiama e la Principessa Guerriera realizza che si è solo trattato di un incubo. La levatrice dice a Xena che deve restare a letto ma Xena sa che qualcuno sta cercando di uccidere il suo bambino. Dice a Olimpia e ad Andromeda (Jennifer Sky) che stanno andando a vedere Yante (Kate Elliot), una sciamana e capo delle amazzoni della Frigia. Al loro arrivo a villaggio, Yante inizia un rituale e dice a Xena che la forza vitale di suo figlio sta venendo tolta dal regno dello spirito da Antinea (Claire Stansfield), la malvagia sciamana che Xena ha ucciso. Olimpia sa che Xena non può combattere Antinea nelle sue condizioni nel regno dello spirito, così convince Xena a mandare lei al suo posto. Xena le da' il pugnale che le servirà per uccidere Antinea e le dice di fare molta attenzione ai poteri della sciamana. Le due interpretano una cerimonia elaborata e Olimpia cade in trance. Antinea accoglie Olimpia con i suoi trucchi e le fa credere di essere lontana da lei mentre in realtà la tiene in pugno.
Antinea avvicina il pugnale al suo collo e Xena, vedendo quello che succede, cerca di svegliare la sua amica. Antinea conta fino a dieci e Olimpia muore... poi ritorna in vita grazie al respiro di Xena. Quando Olimpia dice a Xena che Antinea le ha detto che vuole che il bambino nasca, Xena realizza che la sciamana sta cercando di entrare in questo mondo sostituendo lo spirito del bambino con il suo. Xena scopre che l'unico modo di fermare Antinea è il rituale di sepoltura per spiriti irrequieti. Manda Olimpia e Andromeda alle caverne Scherian per prendere un'ambra speciale che, una volta cosparsa sui resti d Antinea, intrappolerà il suo spirito quando si indurirà. Xena e Yante vanno a ricuperare i resti di Antinea ma quando li trovano il suo teschio è scomparso. Yante dice a Xena che ha preso il teschio perché pensava di usare i poteri di Antinea per scopi benefici. Ma ora Yante sa di essere la responsabile del ritorno di Antiena. Più tardi quella notte, Yante cade in trance ed entra nel regno di Antinea. Xena si sveglia e vede che Yante ha perso i sensi. Anche lei entra nel regno di Antinea ma la sciamana le infila il braccio nello stomaco ed estrae lo spirito del bambino.
Prima che Xena e Yante si risveglino dalla trance, Antiena dice a Xena che le ridarà lo spirito del bambino solo se la riporterà nel mondo fisico. Nel frattempo, Olimpia e Andromeda entrano nelle caverne e vengono accolte da Chi'Ah (Donogh Rees), un'amazzone mistica guardiana dell'ambra. Chi'Ah rivela però che Andromeda non è una vera amazzone e che non la lascerà passare. Olimpia prende l'ambra e torna al campo di Yante con Andromeda. Determinate a ricuperare lo spirito del bambino, le amazzoni svolgono una cerimonia elaborata e Xena porta Antinea fuori dal suo reame. Quello che Antinea non sa, è che Xena l'ha ingannata. L'ha trasferita da un mondo immaginario all'altro, dove ha indebolito i suoi poteri. Antinea, sotto le sembianze di uno scheletro, attacca Xena per vendicarsi. Xena si strappa la pelle e diventa anche lei uno scheletro. Xena riesce ad avere la meglio e, usando una gamba di Antinea le spezza le costole e si riprende lo spirito del bambino. Olimpia vede che Xena ha riavuto il bambino e getta l'ambra sullo scheletro della sciamana. Le ossa di Antinea iniziano a sbriciolarsi e alla fine si disintegrano nell'aria. Xena torna nel mondo reale con il bambino salvo... almeno per questa volta.


Per questa guida si ringrazia:
www.xenamedia.too.it