STAGIONE:  
  
Prima TV :04.05.1996
Scritto da :Chris Manheim
Diretto da :Michael Levine
Xena e Olimpia devono fermare Anteus prima che sacrifichi suo figlio Ilio.Ilio (David de Lautour), il gentile dodicenne figlio di Anteus (David Ackroyd) e Zora (Teresa Woodham), scappa di casa dopo che sua madre, disperata, lo ha avvertito che suo padre sta per sacrificarlo. Xena e Olimpia vedono un gruppo di fanatici religiosi, guidati da Maell (Karl Urban), il fratello maggiore di Ilio, catturare il bambino spaventato e idifeso. Quando Xena scopre la terribile situazione di Ilio, lo lascia con Olimpia in una caverna nascosta e va a confrontare la famiglia del bambino. Arrivata alla casa di Ilio, Xena è sorpresa di scoprire che Anteus è dispiaciuto di sacrificare suo figlio, lo fa solo perchè Dio glie lo ha comandato. Xena non vuole consegnargli il bambino e se ne va. Nel frattempo, mentre Maell incita i fanatici convincendoli ad uccidere Xena, Olimpia accetta del pane di noci da Ilio. Xena va da Zora e scopre che due mesi prima Dio aveva detto ad Anteus di spezzare la tradizione e di fare di Ilio il suo successore.
Inoltre Zora da del pane di noci preparato da Maell da portare a Ilio e Xena scopre che è drogato. Xena torna nella grotta e scopre che Ilio se ne è andato e che la sua amica è stesa inerme. Quando Olimpia rinviene, Xena torna alla casa di Anteus in cerca di Ilio, ma il bambino è già stato catturato dai fanatici e sta per essere portato all'altare sacrificale sulla cima del monte. Xena si affretta a cercarlo, con l'intenzione di fermare il sacrificio. La Principessa Guerriera riesce a salvare il bambino malgrado una voce rimbombante proclama ad Anteus che Ilio deve essere sacrificato entro il calar del sole oppure seguiranno terribili conseguenze. Xena , incredula, si affretta ad aiutare Anteus, che è svenuto all'altare ed è ovviamente molto debole e malato. Lei e Ilio lo aiutano a scendere dal monte e lo portano a casa a riposare. Mentre Ilio corre tra le braccia di sua madre, Xena dice a Zora che anche Anteus è stato drogato da Maell.
Xena viene interrotta dall'arrivo di Olimpia, che continua a sentire voci a causa del pane drogato. I fanatici arrivano e Ilio scappa; Xena lo rincorre lasciando la casa incustodita e Olimpia viene presa in ostaggio da Maell. Xena e Olimpia si ritrovano appese ad un vecchio pozzo. Anteus e Ilio salgono nuovamente sul monte mentre Xena si arrampica fuori dal pozzo assieme ad Olimpia. Anteus è pieno d'angoscia per il sacrificio del piccolo figlio a cui vuole molto bene, ma dei tuoni a ciel sereno incoraggiano padre e figlio a continuare il cammino verso l'altare sacrificale. Infine, Anteus si ritrova in piedi davanti all'altare su cui è steso il suo coraggioso figlio; il pugnale sacrificale viene sollevato in aria. In quel momento Xena, che stava salendo la montagna con Olimpia, trova Maell nel suo nascondiglio dietro a dei sassi.
Desideroso di liberarsi del suo giovane rivale, Maell sta scuotendo un grossa lamina di metallo per produrre i tuoni mentre proclama a voce altra, attraverso una specie di megafono, che il sacrificio deve iniziare; dopodiché butta il megafono su una pianta. Xena sale su un ponte di corde per andare da Maell ma lui comincia a tagliarle. Xena, con un balzo, riesce ad arrivare dall'altra parte e Maell cade dal dirupo. Nel frattempo, Olimpia cerca di ricuperare il megafono per dire ad Anteus di fermare il sacrificio. Xena corre sulla cima del monte e lancia il chakram per spezzare la lama del pugnale ma una voce rimbombante ordina ad Anteus di risparmiare Ilio giusto in tempo. Più tardi Xena si complimenta con Olimpia per aver fatto una buona imitazione della voce di Dio ma Olimpia dice di non essere riuscita a prendere il megafono. Dopo questa affermazione, le due alzano lo sguardo al cielo...


Per questa guida si ringrazia:
www.mezza-notte.com/xena
www.xenamedia.too.it


NOTE / CURIOSITA'
  • il teaser; la madre di Ilio gli dà del cibo e dice al ragazzo di andare a cercarsi un posto dove nascondersi fino a quando lei non verrà a prenderlo, passato il pericolo. Ilio è incredulo e non vuole partire, ma alla fine si allontana. Xena ed Olimpia sono in acqua e stanno pescando; Ilio scappa da qualcuno, Xena lo nasconde in acqua ma quando lui non riesce a trattenere il respiro torna a riva a affronta gli inseguitori. Ovviamente la guerriera sconfigge la mezza dozzina di uomini che, compreso il fratello di Ilio, promettono di tornare a prendere il ragazzo. Interrogato da Xena sul perchè di questa fuga, Ilio le confessa che sta scappando perchè suo padre ha deciso di sacrificarlo.
  • prima di andare alla ricerca di Ilio, Xena sia assicura che Olimpia resti nella caverna dicendole di controllare che "nessuna delle rocce si allontani" e di utilizzare il tempo "per provare la loro canzone". Olimpia è entusiasta ed inizia subito a dirigere le stalagmiti. (ecco cosa sta facendo nei 2 o 3 flash che si vedono più avanti nell'episodio)