STAGIONE:  
  
Prima TV :16.02.1996
Scritto da :Brenda Lilly
Diretto da :Michael Levine
Per la sua impressionante somiglianza con la figlia del re Lias, la principessa Diana, a Xena viene chiesto di fingersi lei per depistare una banda di potenziali assassini, mentre Gabrielle e' alle prese con la vera principessa.Quando Xena risponde ad una chiamata d'aiuto di re Licaone (Norman Forsey) viene subito attaccata mentre entra nel castello dal corrotto Timus (Jason Hoyte), che lei sconfigge. Il re ordina al suo uomo di inseguire l'intruso e spiega a Xena che l'attentato contro di lei era diretto a sua figlia Danae (Lucy Lawless), che qualcuno sta cercado di uccidere per impedire il matrimonio con Mineus (Latham Gaines) di Liberium. Quando Danae entra nella stanza, Xena è sorpresa nello scoprire che lei e la principessa sono identiche. Licaone prega Xena di vestirsi come sua figlia per trovare l'assassino e la Principessa Guerriera accetta. Licaone pensa che i sicari siano collegati alla fazione di schiavi di Liberium, la cui esistenza è minacciata dall'unione dei due regni. A causa della sua misteriosa somiglianza a Danae, Xena viene scambiata per la principessa da Tesa (Michelle Huirama), la serva di Danae, quando le da la sua veste reale.
Mentre la vera Danae, ora vestita da Xena, lascia il palazzo in cerca di Olimpia, Xena incontra Filemone (Iain Rea), il futuro cognato di Danae, e inizia a fargli domande su Mineus, che la vera Danae non ha mai incontrato. Mentre camminano, si nota subito che Filemone è innamorato di Danae. Improvvisamente, i due vengono attaccati da una banda di assassini. Filemone e Xena combattono ma, fortunatamente, il giovane è troppo impegnato per vedere la guerriera in azione. Nel frattempo Danae trova Olimpia. Quando si è convinta dell'identità di Danae, la giovane barda accetta di aiutarla a comportarsi come una vera Principessa Guerriera. Quella sera, mentre Xena si prepara a presentarsi come Danae ad un grande ricevimento per il suo fidanzamento, dice al re che le impronte che hanno lasciato i banditi che l'hanno assalita nel cortile ci sono anche fuori dai cancelli. Al ballo, Xena incontra il pallido e semplice Mineus per la prima volta -- un uomo molto diverso dal suo intelligente e attraente fratello Filemone. Xena interpreta la parte della principessa con molto impegno mentre cura molto attentamente gli ospiti in cerca del traditore. Vede l'elegante Glauce (Patrick Smith), l'ambasciatore del re di Liberium, parlare col grosso e spaventoso Bromius, il sommo generale del re.
Sospettosa di entrambi, Xena risponde ad uno dei brindisi di Glauce promettendogli di terminare la corruzione nel regno e morte ai traditori. Dopo averlo lasciato di stucco, lei ridacchia, dicendo che il suo commento era solo uno scherzo. Quando Mineus le chiede di suonare l'arpa -- che la vera Danae riesce a farlo brillantemente -- Xena rompe ingegnosamente le corde per evitare di rivelare la sua vera identità. Nel frattempo Danae sta dando una bella occhiata della vita fuori dalle mura del castello, dormendo per terra sotto le stelle e condividendo pane e formaggio con Olimpia e una famiglia affamata. Al castello, Filemone ha scoperto che Xena sta impersonando la principessa e vuole sapere dove si trova Danae. Preoccupato per la sua salvezza, ammette infine il suo amore per Danae. Quando viene fatto un altro attentato alla vita di Xena, lei cattura l'assassino Timus e gli fa confessare il nome del suo capo, cioè Bromius.
Bromius viene trovato impiccato nella sua cella e la sua morte viene ritenuta un suicidio. Il giorno seguente, il re riporta Danae a palazzo con l'intenzione di celebrare il matrimonio e Xena parte con Olimpia. Mentre Glauce, il vero colpevole, complotta segretamente di uccidere Danae una volta partita Xena, Filemone scopre che Bromius è stato ucciso e avverte Danae che è ancora in pericolo. Danae manda Filemone a Corinto a cercare Xena per chiederle di tornare al castello. Quello che lui non sa, è che Xena e Danae hanno cambiato nuovamente posto e quando viene commesso un ultimo attentato alla sua vita durante la cerimonia nuziale, Xena si rivela e sconfigge Glauce e i suoi assassini in un combattimento. Nel frattempo, Filemone confessa il suo amore per Danae mentre torna con lei al castello -- pensando che sia Xena. Filemone è felicissimo quando la principessa rivela la sua identità e, alla fine, è il loro matrimonio ad unire le due famiglie.


Guest Star:
Iain Rea (Filemone), Norman Forsey (Lias), Latham Gaines (Mineo)

Per questa guida si ringrazia:
www.mezza-notte.com/xena
www.xenamedia.too.it


NOTE / CURIOSITA'
  • Xena/Dafne incontra il fratello del suo promesso sposo e lui le chiede di andare a fare una passeggiata insieme nei giardini
  • l'ancella aiuta Xena/Dafne a prepararsi prima della cena (compresi 800 colpi di spazzola); subito dopo Xena/Dafne racconta al re dell'aggressione dei giardini e del fatto che sospetti la presenza di un traditore all'interno del palazzo. Il sovrano si offre di giustificare la sua assenza alla cena, facendole notare che l'avvenimento potrebbe far scoprire lo scambio di identità, ma Xena gli raccomanda di non preoccuparsi e decide di andare.
  • arrivati al banchetto, il re indica a Xena/Dafne alcuni ospiti, tra i quali il suo ambasciatore e il capo delle guardie, sottolineando però il fatto che li reputi entrambe al di sopra di ogni sospetto. Xena/Dafne non sembra convinta
  • quando Xena/Dafne entra nelle stanze del capo delle guardie, il corpo impiccato viene inquadrato in una carrellata dai piedi alla testa