STAGIONE:  
  
Prima TV :19.05.1976
Scritto da :Martin Worth
Diretto da :Pennant Roberts
A Whitecross arrivano altre persone. Questi sono una giovane coppia di nome Philip e Judy ed un uomo di nome Lewis.
Dato che e' primavera a Whitecross c'e' molto da fare. Un progetto in corso e' la realizzazione di un canale fognario. Lewis decide di lavorare insieme ad Alan al progetto, ma pensa che il compito sia troppo gravoso per lui.
Lewis si fa' avanti e decide di rivelare che prima dell'epidemia era un vicario della chiesa anglicana. La catastrofe gli ha fatto perdere la fede, ma l'uomo pensa che la fede gli stia tornando. I vari membri della comunita' reagiscono alla notizia in modo diverso.
Daniella e' entusiasta della notizia, poiche' molto devota. Sebbene l'uomo le dice di non poterla confessare perche' fa' parte di un ordine religioso diverso di quello dela donna, questa e' molto contenta della sua presenza e gli confeziona un collare da prete.
Jack, falegname prima dell'epidemia, e' anch'esso contento della presenza di Lewis, e per dimostrarglielo gli costruisce un leggo, trascurando di riparare l'aratro che gli era stato affidato.
Charles ed altri trovano tutto questo come uno spreco di tempo e di energie, specialmente quando ci sono altre cose piu' utili da fare. Greg chiede a Lewis se puo' parlare con Jenny, che ultimamente vede come molto depressa. Jenny prende subito le distanze, dato che al momento non vede come ci possa essere posto per la fede nel suo cuore. Jenny e' soprattutto preoccupata per suo figlio Paul, e per il futuro che potra' avere.
Lewis comunque viene apprezzato da altri, e per loro decide di tenere una funzione la domenica. Lewis inoltre decide di continuare ad aiutare Alan nella costruzione della fogna.
La giovane coppia intanto non e' contenta di come vanno le cose a Whitecross, credendo che la comunita' e' troppo gerarchica. I due parlano del fatto a Lewis.
Il giorno seguente Charles scopre un problema sul canale fognario, che e' rimasto incustodito per diverso tempo. L'uomo scopre anche che Lizzie e' rimasta da sola a mungere le mucche. Charles si dirige alla falegnameria, e anche questa e' vuota. Alan, Jack e Hubert non si trovano da nessuna parte. Charles chiede a Daniella dove sono andati tutti quanti. La donna non ne ha idea.
Piu' tardi quando la donna fa vedere a Lewis la mantellina da prete che ha preparato per lui, lui si arrabbia, poiche' ha perso tutto quel tempo per lui.
La giovane coppia parla con Charles e confessano che vogliono partire, tirando in ballo il discorso della liberta'. Charles prova a convincerli a rimanere, ma si rende conto che in futuro avra' sempre piu' problemi con i giovani e le loro idee.
In seguito Charles scopre che le persone scomparse hanno abbandonato i loro compiti per andare in una vicina chiesa a recuperare dei libri di sermoni da dare a Lewis (il vino per le funzioni lo beve Hubert).
Greg mostra a Charles il suo apparecchio per produrre il gas metano. Charles e' impressionato dalla cosa, e pensa che sara' molto utile alla comunita'.
Nell'evolversi delle vicende, Lewis ancora una volta abbandona il suo collare in preda ad una crisi di fede. Charles e Greg dicono a Lewis che non puo' abbandonare la sua fede, ne' la comunita', specialemente adesso che Daniella e Jack hanno investito tanto tempo per lui.
Lewis capice e ancora una volta indossa il suo collare. La domenica si svolge la funzione come previsto e molta gente partecipa alla messa. Greg e Charles comunque non ci vanno.