Phra
STAGIONE:  
  
Prima TV :14.12.2000
Scritto da :Greg Malins
Diretto da :Gary Halvorson
Natale e' ormai alle porte e Phoebe terrorizza Rachel portando un contributo per le decorazioni: il teschio della madre morta!! Fortunatamente, invece, si tratta di un vecchio teschio che Lily utilizzava come contenitore per dolci al fine di ricordare alla figlie che la gente muore a Natale - finche' poi ha contribuito lei stessa a rafforzare il concetto...
L'appartamento "bruciato" di Phoebe e' stato messo a posto, ma Chandler avvisa l'amica che Rachel si sta divertendo un sacco assieme a Joey e non vorra' andare via. La povera Phoebe invece ci tiene, quindi regala a Joey una batteria, pensando che Rachel se ne andra' infastidita dal frastuono.
Sul pianerottolo Phoebe gioisce nel sentire il rumore della batteria provenire dall'appartamento, ma la sua faccia cambia immediatamente espressione quando scopre che la batteria e' in realta' suonata da una divertitissima Rachel. Quando Chandler si lamenta con Phoebe a riguardo, lei lo investe con tutte le sue insicurezze riguardanti sua madre e il suicidio natalizio, terrorizzandolo.
Il piano B consiste nel regalara a Joey una piccola tarantola, cosa che ovviamente spaventa lui e non Rachel, che si innamora subito del ragno. Ne aveva avuto uno da piccola finche' il suo gatto non se l'era mangiato, morendone. Pensa che la reazione di Joey sia adorabile, ma si accorge dell'indispettimento di Phoebe, cosi' le chiede un chiarimento. Quando l'amica rivela le sue paure, Rachel confessa che preferisce vivere con lei - e per tranquillizzare Monica infastidita dal suono della batteria, Rachel abbandona le bacchette in un posto sicurissimo, ovvero nel vivario...
L'appartamento di Phoebe e' stato completamente ricostruito e lei e' deliziata dal risultato, anche se non riesce piu' a percepire la presenza della nonna. Rachel e' scocciata nello scoprire che le due stanze da letto sono diventate una sola. Phoebe e' cosi' eccitata dai nuovi spazi da invocare lo spirito della nonna, Rachel ne approfitta, facendo leva sulle credenze mistiche di Phoebe, per tornare da Joey.
In una brevissima storyline di contorno, Chandler porta Monica fuori a cena in un ristorante dal servizio talmente pessimo che Monica gli suggerisce di lasciare la mancia al maitre nello stesso modo in cui faceva Richard. Chandler e' pero' cosi' incapace che i due sono li' ancora ad aspettare il tavolo...
La storyline principale (nonche' la migliore) vede Ben passare le feste con il padre ma, poiche' Susan si e' sempre vestita da Babbo Natale, Ross decide di comportarsi in maniera diversa e di insegnare al figlio (mezzo-ebreo) la tradizione dell'Hannukah. Tuttavia il fanciullo e' ossessionato dal Natale, da Babbo Natale e dalle renne che non lo ascolta neanche. Questo comportamento e' assolutamente normale, ma Ross lo interpreta come un chiaro segno della forza della massa, supportata da interessi commerciali, a danno della cultura delle minoranze.
Ross cerca di creare interesse nel figlio mostrandogli il gioco tradizionale con il dreidel (un mix fra una trottola e un dado), ma il ragazzo gli risponde cantando canzoncine tradizionali natalizie. Alla fine Ross gli rivela che quest'anno non passera' Babbo Natale e Ben deduce che e' colpa del fatto che lui e' stato cattivo. Il povero Ross e' costretto a cedere, ma il 23 dicembre, come prevedibile, non riesce piu' a trovare un costume da Babbo Natale e quindi Ross ricompare in casa di Monica travestito da... armadillo!!!!!
L'armadillo spiega a Ben di essere stato inviato da Babbo Natale e di rappresentare gli stati del sud, il Messico e... l'Hannukah... Ben ascolta quindi la storia del Festival delle Luci, ma, ad un certo punto, ecco arrivare Babbo Natale, impersonato da Chandler... Dopo qualche secondo di confusione, nel quale il Sig.Claus sembra non riconoscere il suo "aiutante" ebreo, Ross spiega con calma all'amico cosa sta disperatamente cercando di fare...
Chandler si offre di andare via, ma Monica lo prega di restare, poiche' il costume che ha noleggiato la eccita e gli promette un lussuriosa performance in camera da letto... cosi' Babbo Natale rimane per ascoltare il racconto sull'Hannukah da parte dell'armadillo... ma mentre l'armadillo sta proseguendo il suo racconto religioso... ta-dah!... Arriva Superman... (quell'imbecille di Joey, ovviamente...
Finalmente l'armadillo termina il suo racconto con il miracolo delle lampade ad olio. A Ben e' piaciuto tutto, mentre la parte preferita di Babbo Natale era quella in cui Superman trasvolava gli ebrei fuori dall'Egitto. Mentre la zia Monica aiuta tutti ad accendere le candele di Hannukah, arrivano le altre ragazze e mentre Rachel chiede se per caso stessero partecipando al funerale del coniglio pasquale, Phoebe vuol sapere che cosa ci fa in casa di Monica un porcospino... "pelato"...


Guest Star:
Cole Sprouse (Ben), James Michael Tyler (Gunther), Terry Rhoads (The Maitre'd), Sean Corvelle (The Salesman), Barry Wiggins (The Man)