Snoopy
STAGIONE:  
  
Prima TV :19.11.2006
La polizia indaga sul presunto suicidio di una donna che faceva il procuratore distrettuale ma prima di archiviare il caso fanno i controlli di rito e Dexter scopre che in passato ci sono stati altri casi di suicidi di donne di potere e cercando collegamenti tra le vittime nota che tutte e tre andavano dallo stesso psicoterapeuta e questo lo insospettisce.

La relazione tra Deb e Rudy (il medico delle protesi) procede a gonfie vele e lei è molto felice, anche se ha paura che tutto finisca. Invece la relazione tra Dexter e l’Ice Track Killer è a un punto morto perché da quando è stato arrestato Perry non si è più fatto vivo, così Dexter lascia un messaggio in un sito di annunci pubblici rivolto al killer.

Laguerta continua a interrogare Neil Perry in vista del processo ma lui dice che d’ora in poi parlerà solo dopo aver rilasciato un’intervista e quando lei tenta di fregarlo facendolo intervistare da un poliziotto, lui minaccia di non collaborare più; inoltre Perry dice a Maria di sapere come ha fatto a diventare tenente e le descrive nei minimi particolari l’operazione che ha lanciato la sua carriera, così lei si insospettisce e fa dei controlli.

Paul passa molto tempo con i figli e questo rende felice Rita ma Dexter si sente minacciato, lei gli dimostra il suo affetto proponendo di fare sesso finalmente e lui rifiuta con una scusa perché ha paura di lasciarsi andare e mostrarle un lato che non le piacerebbe affatto.

Dexter prende un appuntamento con lo psicoterapeuta delle vittime fingendosi un nuovo paziente e durante la seduta indaga su di lui, poi perquisisce il suo ufficio e scopre che l’uomo registra segretamente tutte le sedute e guardando i video delle vittime vede che il dottore ha spinto le donne al suicidio.

Laguerta scopre che il firewall del dipartimento è stato violato e che qualcuno ha avuto accesso a tutti i dati, così va da Perry per fare un test: gli mette davanti una testa mozzata presa dall’obitorio e l’uomo inorridisce alla vista e confessa di aver violato il firewall della polizia per leggere le informazioni del caso e spacciarsi per l’Ice Track Killer e diventare famoso.

Quando Maria dice al capitano di abbandonare il processo su Perry perché l’uomo ha ritrattato la confessione, lui dice che si sbaglia e che il processo andrà avanti; all’inizio lei cerca di opporsi per far capire che sbagliano ma poi li lascia fare perché sa che faranno una figuraccia.

Durante l’ennesima seduta con lo psicoterapeuta, Dexter lascia andare la mente e vede cose che lo sconvolgono, così scappa via dallo studio e corre a casa di Rita per fare sesso con lei; la mattina dopo lui è preoccupato per quello che la donna pensa dopo la notte passata insieme, ma Rita è molto felice e vuole che la cosa si ripeta.

Dexter prende un altro appuntamento con lo psicoterapeuta, ma questo sarà l’ultimo perché ha intenzione di ucciderlo e, infatti, dopo averlo legato secondo il suo rituale gli dice le sue colpe e poi lo uccide.

Alla fine della giornata Rudy chiama Deb per dire che tarderà al loro appuntamento perché deve finire alcune faccende domestiche, quando riaggancia va al computer (vicino al quale c’è il corpo della Barbie tagliato a pezzi che era stato messo nel congelatore di Dexter) e risponde al messaggio di Dexter nel sito degli annunci pubblici, poi va in una cella frigorifera a impacchettare i pezzi del corpo di una donna: quindi Rudy è l’Ice Track Killer.