STAGIONE:  
  
Prima TV :07.02.2000
Scritto da :David E. Kelley
Diretto da :Alan Myerson
Ally “ragazzina” è nel suo ufficio che guarda fuori dalla finestra e magicamente subisce una metamorfosi fino a diventare com’è ora. Arriva Billy, e iniziano a parlare di come la loro vita sia stata inconcludente, non avendo ottenuto mai quello che volevano veramente. Billy inizia a prenderla in giro riguardo la sua vita amorosa dicendole che aspetta solo di vedere uscire l’uomo della sua vita dall’ascensore dello studio e ogni volta che sente quel “din…” si volta a vedere chi esce. Vanno fuori dall’ufficio di Ally e all’improvviso si sente “DIN…”. Ally allora si volta di scatto e vede uscire un bel uomo. Lo accoglie con un sorriso, ma subito consegnerà a Billy e ad Ally la citazione in giudizio per lo studio, colpevole di aver contribuito al fallimento del matrimonio di Georgia. Il giorno dopo viene data la notizia a tutti gli associati che rimangono stupiti. Arriva il giorno dell’ udienza preliminare. Tutti gli avvocati dello st. C&F si precipitano come un esercito in aula per difendersi dalle accuse.
Usciti dall’aula, e visto che le cose non sono andate molto bene, Ally decide che deve parlare sola con Georgia, allora dice a Ling di fare lo sgambetto al suo avvocato. Una volta che Ling teppista ha fatto lo sgambetto, Ally prende Georgia per un braccio e la trascina in ascensore, lo blocca e le chiede come mai tutto questo rancore verso delle persone che sono state sue amiche, anzi, lo sono ancora! Georgia inizia ad elencare le stranezze dello studio, proprio come aveva fatto il suo avvocato in aula, ed Ally, infuriata, spruzza vapore dal naso. E’ tempo della seconda udienza prima del processo, e l’avvocato di Georgia chiama a testimoniare Richard Fish. Il disastro totale è imminente, infatti Fish non fa altro che confermare e aumentare le accuse con strani massaggi al ginocchio, toccatine ai menti rugosi, slinguazzate in bagno unisex ecc…ecc… Finita l’udienza Renee decide di parlare con Georgia per farla riflettere su ciò che stava combinando, ma senza risultati! Il giorno dopo nello studio, John è senza parole, non riesce a parlare, ma ad un certo punto si decide a distruggere Georgia e la sua immagine. Così durante la terza udienza la chiama a testimoniare, e con una serie di trucchetti, dimostra che Georgia non ha fatto niente per salvare il suo matrimonio presentando anche Ally come ALLEGATO A.
Alla fine la sentenza sarà favorevole per lo studio e il giudice chiederà di fare un giretto nell’unisex qualche volta! Usciti dall’aula Ally dispiaciuta dice a Georgia che non occorreva fare causa per andare al bar la sera e uscire ancora con loro. La puntata si conclude con tutti gli avvocati + Georgia che passeggiano allegramente verso il bar (trasformandosi in bambini) sotto le note di “Over The Rainbow”.

Guest Star:
Curtis Armstrong (Attorney Tim Fallow), Roy Brocksmith (Judge Raymond Norway), Amy Castle (Young Ally), Nicholas Pappone (Young Billy), Shane Dawson (Young Fish), Jim Davidson (Process Server), Scout Taylor-Compton (Young Georgia)

Per questa guida si ringrazia:
Ally-McBeal.it - Dear Ally - http://www.ally-mcbeal.it/


NOTE / CURIOSITA'
  • "Over The Rainbow" (Arlen/Harburg) by Vonda Shepard
  • "He's a Rebel" (Pitney) by Vonda Shepard
  • "Going the Distance" (the Biscuit's Bells) by Bill Conti
  • "Over The Rainbow" (Arlen/Harburg) by Vonda Shepard