STAGIONE:  
  
Prima TV :11.10.1983
Scritto da :Babs Greyhosky
Diretto da :Christian I. Nyby II
In un orfanotrofio in Ecuador ci sono degli uomini che, nel corso della notte, fanno molta confusione. Due suore si presentano per cercare di riportare la calma ed il capo banda riesce a far zittire tutti. Tornata nel suo alloggio, una delle due suore, prende una scatola portagioielli e ne guarda il contenuto. Nel frattempo Sberla è nel suo appartamento con una donna; lui si è finto un neurologo e ad un certo punto qualcuno suona alla porta. Templeton apre e vede padre O'Mally ( ? ); questi dice di aver ricevuto al suo orfanotrofio una lettera ed un pacchetto indirizzato a Sberla ed allora ha pensato di portarglieli. Vedendo il contenuto del pacchetto il Tenente dice alla donna che lui deve andare via e che un bambino deve essere operato ad una gamba. In seguito Sberla parla con i suoi amici e dice loro che è sua volontà andare in Ecuador in quanto sente che la persona che ha spedito il pacchetto è nei guai. Hannibal fa notare che la lettera non parla di problemi e che i due non si vedono da 15 anni. Mentre arriva Amy e Murdock prova gli aggeggi tecnologici della casa, Templeton Peck dice che assume l'A-Team; questa volta sarà Amy a tenere la cassa in quanto il cliente si trova in una condizione di conflitto di interessi. Baracus ribadisce che non vuole volare e prende in giro Sberla proprio per questo motivo. Mentre sono in auto, Hannibal si ferma a fare una telefonata da una cabina telefonica; si presenta come il Colonnello Stratton e dice a Lynch di preparare un aereo in un aeroporto lì vicino in quanto sta inseguendo l'A-Team; nel frattempo Sberla addormenta Baracus e Murdock si mette alla guida. In men che non si dica arriva la MP che li insegue; arrivano così all'aereoporto e Hannibal lancia un fumogeno, poi caricano Baracus sull'aereo e partono; "…Hai visto come è stato facile?…", dice Hannibal. Durante il volo Sberla si dimostra molto preoccupato ed Amy resta molto sorpresa da questo fatto; lui spiega che Lesile, questo il nome della donna, è l'unica donna che abbia veramente amato. Alla fine del secondo anno universitario lui le comprò una spilla e voleva sposarla; ma Leslie abbandonò gli studi e lui non seppe mai il perché e la spilla la lasciò ad una amica di Leslie ( che poi l'ha data a lei ). Una volta arrivati ci si rende conto che la mappa non è accurata e Murdock dice di annoiarsi perché P.E. dorme ed è da un giorno che non lo insulta; quando si fermano per fare benzina, chiedono informazioni su dove si trova l'orfanotrofio; nel frattempo arrivano i federales per cui i ragazzi si nascondo. Intanto Baracus si risveglia; i federales ripartono. All'orfanotrofio una delle suore medica le ferite di Salvador, il capo banda, ma questi rifiuta le cure. Intanto l'A-Team arriva all'ingresso dell'orfanotrofio; Murdock ed Amy hanno il compito di cercare un posto per dormire ed allora tocca a Sberla, Hannibal e Baracus bussare alla porta. Apre una suora che dice che lì non c'è nessuna Leslie, intanto fugge un bambino e Sberla lo acchiappa e lo riconsegna ad un'altra suora che si rivela essere proprio la persona cercata. Nel frattempo ritornano Amy e Murdock e dicono che in giro ci sono i federales, Leslie rientra con il bambino e loro scappano. Una volta al sicuro c'è una discussione sul fatto che la donna è ormai una suora ed Amy presenta il conto a Sberla il quale afferma che il caso non è ancora risolto. Ecco che Murdock e Sberla si travestono da suore e si uniscono alla comitiva uscita dall'orfanotrofio per fare la spesa, mentre Hannibal ha preferito non mandare Amy per non farle correre dei rischi inutili. I Federales sono alla ricerca di un assassino chiamato Salvador ed allora Amy intuisce che il ricercato sia presso le suore. Nel convento/orfanotrofio Sberla trova Leslie, che ora si chiama suor Teresa; i due parlano e lei gli spiega che gli spiace di essersi sparita in quel modo ma che aveva già deciso di diventare suora e che non aveva la forza di dirglielo. Murdock entra all'improvviso in camera ed avverte che la situazione è pericolosa; i malviventi fanno la conta dei presenti due volte al giorno. Suor Teresa sapeva tutto di Sberla, grazie ai giornali, e spiega che Salvador è rimasto ferito in una sparatoria. Murdock fugge passando per la cantina e stende con un pugno un malfattore. Una volta fuori avvisa i suoi amici della situazione ed allora Hannibal decide di entrare usando un cavallo di Troia. Ecco che Murdock scambia l'auto con cui avevano viaggiato fino a quel momento con un camion ( che non funziona ). Riempiono il camion di casse di liquori ( di cui i malviventi sono ghiotti ) e fingono di aver avuto un guasto proprio davanti all'ingresso dell'orfanotrofio. Alla porta si presenta Hannibal e viene fatto entrare in virtù del suo carico. I cattivi si ubriacano per cui all'alba successiva Hannibal fa uscire i suoi amici che hanno la meglio senza troppo difficoltà. Salvador ed i suoi uomini vengono caricati sul furgone e portati via e lasciati senza armi né vestiti. La madre superiora non è molto contenta poiché teme la vendetta in quanto aveva sentito dire a Salvador che presto sarebbero arrivati dei rinforzi. Ai reduci tocca, allora, preparare delle moltov e delle trappole ed Hannibal decide di usare anche il catrame che serve per la riparazione del tetto. A questo punto arriva Salvador assieme alla sua banda; nasce una sparatoria ed un camion sfonda la porta d'ingresso ma finisce in una buca piena di catrame. È così che tutti i malviventi vengono bloccati. La madre superiora questa volta ringrazia Hannibal, mentre Baracus annuncia che ha preso dei posti su di una nave. Alla fine della puntata Leslie e Templeton si abbracciano e lui le lascia la spilla.

Guest Star:
Elizabeth Hoffman (Madre superiore), Markie Post (Leslie Bektall), Ismael 'East' Carlo (Salvador), Beau Starr, Deborah Shelton, Don Knight, Judd Omen, Patrick Moore, Caesar Cordova, Larry Duran (Sanchez), Tony Brubaker (Bantu)

Per questa guida si ringrazia:
Nizortace - http://digilander.libero.it/nizortace/


NOTE / CURIOSITA'
Murdock indossa una maglietta color senape con alcune scritte