STAGIONE:  
  
Prima TV :08.03.1984
Scritto da :Danny E. Cole
Diretto da :Craig R. Baxley
La comunità degli uomini è una comunità pacifista; essi sono in una zona vicino Kellysburg e sono intenti a costruire la loro chiesa in quel posto. Mentre sono a tavola per la benedizione al cibo da parte di Kerl, il capo della comunità, arriva Sykes che vuol mandarli via. A Los Angeles il giovane Eric, che fa parte della comunità, sta cercando l'A-Team; egli cammina su di un marciapiede e chiede ad Hannibal, travestito da commerciante di biciclette, se conosce un certo indirizzo. Nel frattempo passano Murdock, su dei pattini, e Sberla, su di una bici. Per ultimo arriva Baracus col suo furgone. A questo punto Hannibal si leva il travestimento e si presenta; Eric racconta loro che lo sceriffo è morto e che il vice è legato a Sykes, motivo per cui non possono rivolgersi alla polizia locale. La loro è una comunità di pacifisti, per cui non ammettono l'uso della violenza; quando Sberla fa notargli che neppure loro sono degli angeli il giovane risponde che vuol ingaggiarli per costruire la chiesa. Alla fine, nonostante le rimostranze dei suoi amici, Hannibal si lascia convincere ed allora partono. Durante il viaggio Murdock propone a Baracus di passare il tempo giocando agli indovinelli: si deve indovinare facendo 21 domande. Intanto Sberla è perplesso ed Hannibal afferma che essi si comporteranno il più possibile in maniera non violenta. Quando arrivano all'insediamento della comunità Sberla dice:"…Hannibal, secondo me siamo capitati sul set di Furore…". Scesi dal furgone Kerl parla con i ragazzi e dice che la prima cosa da fare è la costruzione della chiesa, anche se a loro mancano le case; viene ribadito ancora una volta che non tollerano la violenza e che sono senza legname. Essi hanno acquistato la legna ma ancora non gli è stata consegnata proprio a causa di Sykes. Sinclair si è così tenuto i soldi. La comunità ha un camioncino che deve essere riparato ed allora prendono gli attrezzi; a questo punto Kerl vede le armi dell'A-Team e ne nasce una discussione con il Colonnello che, comunque, ribadisce che non useranno la violenza. Murdock e Baracus si dirigono verso il camion da riparare quando il primo viene colpito in testa da una mattarella ( una ghianda ); nel camion c'è un bambino di nome Ollie che fa subito amicizia con il Sergente. Quando il camion viene rimesso in sesto, Murdock, Sberla e Baracus partono e vanno in paese per prendere la legna. Il Capitano ed il Tenente entrano nel negozio di Sinclair e si fingono funzionari del Governo. Sberla dice che devono requisire della roba in quanto ci sono state delle lamentele, per cui prendono i chiodi e quant'altro occorre loro; inoltre il legname, a detta di Sberla, non rispetterebbe la legge del 1980. Il piccolo Ollie ha seguito i tre ed è arrivato in paese quando i ragazzini del posto lo prendono in giro, ma arriva Baracus a difenderlo. Sinclair si accorge di essere stato imbrogliato quando vede il camioncino della comunità ed allora telefona a Sykes. Questi organizza un posto di blocco lungo la strada ma Murdock riesce a farsi largo sparando un fumogeno. Tornati all'accampamento scaricano la legna e si mettono a costruire la chiesa ma i rapporti fra Hannibal e Kerl non sono dei migliori. Sberla non sa piantare i chiodi e Murdock parla con le ghiande. Egli sta facendo una seduta di gruppo con le matte e P.E. ci cade sopra ed inevitabilmente ne nasce un battibecco. Da lontano gli uomini di Sykes controllano ciò che accade all'accampamento; durante una pausa arriva Sykes che però finisce in acqua a causa di una passerella troppo fragile. La rissa non scoppia, ma ci si fa reciproche minacce. Successivamente tutti i membri della comunità vanno in una chiesa lì vicino e Hannibal porta con sé Sberla in modo da far loro da scorta; il Capitano ed il Sergente restano all'accampamento. Ollie viene rapito da Sykes, mentre Sberla viene steso da un pugno. Hannibal trova l'amico dolorante e viene a sapere quello che è accaduto; intanto Sykes appicca un incendio alla chiesa della comunità mentre i due rimasti uomini rimasti sono svenuti. Ollie riesce a far riprendere P.E. ma ha respirato troppo fumo per cui ha bisogno di cure mediche. All'ospedale in città riescono a far curare il bambino ma prima di entrare è nata una rissa; Kerl è deluso dal comportamento dei ragazzi per cui chiede loro di andare via. Sberla, nel furgone, non accetta di esser stato licenziato ed Hannibal dice che da questo momento in poi lavorano in proprio e che è arrivato il momento di dare una bella lezione a Sykes. All'accampamento, vuoto, si nascondo. Arriva Sykes ed arrivano anche i membri della comunità; a questo punto compare Hannibal ( armato ) e nasce una sparatoria. Alla fine mettono Sykes ed i suoi in condizione di non nuocere ed annuncia l'arrivo della polizia di Stato, dopodiché parla con Kerl dicendogli che la libertà di pensiero è importante e che il compito dei soldati è di difenderla. Ovviamente Hannibal, che adora il rischio, vuole restare per vedere l'arresto di Sykes mentre Sberla teme il peggio. Egli dice anche di avere fame, sperando di trovare in P.E. un alleato ma quest'ultimo risponde che sta mangiando le matte. Murdock dice di aver imparato molto da questa vicenda e poi si lancia contro Baracus.

Guest Star:
Geoffrey Lewis (Kale Sykes), Tim O'Connor (Kerl), Sam J. Jones (Eric), Robby Kiger (Ollie), Frank Luz (Traynor), Red West, Lindsay V. Jones, Ben Rawnsley, Donald Thompson, Galen Everhart (Nurse)

Per questa guida si ringrazia:
Nizortace - http://digilander.libero.it/nizortace/


NOTE / CURIOSITA'
Murdock indossa una maglietta nera con delle scritte bianche