STAGIONE:  
  
Prima TV :03.01.1984
Scritto da :Babs Greyhosky
Diretto da :Tony Mordente
Nei pressi del Venezuela un aereo è in volo, all'improvviso si verifica un'avaria ad uno dei motori ed il pilota è costretto ad un atterraggio di fortuna; atterra in una base militare ed i soldati accorrono e chiedono il motivo dell'atterraggio e cosa trasporta. Il pilota si chiama Roby e dice di trasportare dei turchesi, ma nel sottofondo di una cassa viene trovata della cocaina. I ragazzi sono in viaggio per Porterville e Sberla dice che è ora di smetterla di lavorare gratis e chiede ad Hannibal di pretendere un pagamento anticipato oppure non se ne farà nulla. All'arrivo i ragazzi sono ricevuti da Judy, la cugina di Roby, e li presenta agli zii : Jess e Carrie Hicks. Zia Carrie serve del brodo di pollo ed i due anziani spiegano che il figlio non si sapeva di trasportare droga; in cucina a Carrie cade un piatto e Sberla accorre per vedere e si preoccupa per la signora e poi le dice di essere orfano. Jess non ha molti soldi e si dice pronto a vendere la fattoria per ripagare la squadra; alla fine Sberla dice che non c'è bisogno di fare questo e che li pagheranno quando avranno i soldi. Judy dice ai ragazzi che il socio del cugino si chiama Al Jackson, mentre Baracus ribadisce una volta di più che lui non vuole volare. La prima mossa è di andare da Jackson; entrano nel suo ufficio con la forza e gli chiedono informazioni sui suoi loschi traffici e su Roby. Al afferma che Robert era all'oscuro di tutto e che il capo dell'organizzazione si trova in Colombia, anche se non conosce il suo nome. L'A-Team si prepara per volare quando Sberla si accorge di non avere con sé il sonnifero per il Sergente; a questo punto interviene Judy che propone di utilizzare l'ipnosi; la ragazza si mette a parlare con Baracus e gli chiede di vedere una delle sue collane e così riesce a farlo addormentare. Hannibal vuole una parola fuori dal comune, per evitare improvvisi black out di P.E., e viene scelto il nome dell'elefante volante: Dumbo. Intanto Jackson ha telefonato alla polizia, Hannibal gli punta la pistola dicendogli di dire ai poliziotti che si è trattato di un falso allarme e poi partono con uno dei suoi aerei. Sberla si dichiara sorpreso del risultato dell'ipnosi e dice che hanno finalmente risolto il problema e che avrebbero potuto risparmiare molti soldi in sonnifero se lo avessero saputo prima. All'arrivo in Colombia Judy risveglia Baracus, che non capisce quello che è accaduto, mentre Murdock si è anche in modo da avere una vistosa cicatrice sul volto e si prepara ad interpretare il ruolo di Dick Nash, un altro corriere che doveva recapitare un carico di droga. Recatosi al luogo dell'appuntamento si appresta a caricare la casse sul suo aereo, mentre Hannibal e Sberla entrano nell'ufficio e aprono lo schedario. Dalle carte risulta che il capo si chiama Winston Corliss. Mentre il Capitano carica le casse arriva un'auto con a bordo un uomo che, però, conosce personalmente Nash e che afferma che si tratta di un uomo di colore. Murdock è così nei guai ma riesce a fuggire e viene aiutato dai suoi amici e da qui si scatena una rissa. Successivamente addormentano Baracus e lo caricano su di un aereo e partono. Murdock dopo un po' atterra, fingendo di essere precipitato; i miltari venezuelani ( gli stessi visti all'inizio della puntata ) captano il messaggio dell'incidente, mentre Corliss è furente per il fatto che gli è stato soffiato un carico. Il pilota della squadra si rotola a terra per simulare l'incidente e si fare colpire da Sberla ( anche se si era offerto P.E. ) in modo da avere un occhio nero. All'ospedale Sberla si finge un dottore che presta le cure a Murdock quando arrivano Corliss ed i suoi uomini; nel frattempo Hannibal modifica il cartello del confine con il Venezuela mettendo un "1" davanti al "5" e portando la distanza a 15 km. Baracus lavora sull'aereo per simulare un vero incidente; intanto arrivano i Federales ed allora Hannibal si mette a guidare l'aereo come se si trattasse di un'auto e si spostano dal luogo in cui sarebbero dovuti arrivare Murdock e Sberla assieme a Corliss."…Questo è il colmo, sono costretto a rimpiangere la guida di Murdock…", afferma il Pessimo Elemento e poi spara contro i Federales per evitare di farsi raggiungere. Intanto il Capitano ed il Tenente sono arrivati sul luogo convenuto ma la situazione si è fatta difficile in quanto non hanno trovato l'aereo; Sberla prende tempo osservando che c'è dell'olio, Murdock vaneggia mentre Hannibal è tornato indietro. Egli ha intenzione di guidarli facendo il verso dell'anatra, talmente efficace che in un'altra situazione sono stati scambiati per delle vere anatre da parte di alcuni cacciatori. I Federales, nel frattempo, sono ancora alla ricerca dell'aereo. Baracus ha scaricato le armi, e tutti vi si ritrovano dando vita ad una sparatoria; ad un certo punto Sberla chiama Baracus pronunciando la parola Dumbo e lui si addormenta; alla fine della sparatoria Hannibal consegna la droga ai Federales presentandosi come un agente americano dell'antidroga e Corliss viene arrestato in quanto ci si trova in Venezuela e non in Colombia. Alla fine della puntata Roby è tornato a casa mentre Baracus scopre dell'ipnosi; Hannibal crede di poterlo calmare pronunciando la parola che lo fa addormentare ma non sa che Judy l'aveva cancellata.

Guest Star:
Judy Strangis (Judy), Anthony Charnota (Corliss), Rod Colbin (Jes Hicks), Lance Henriksen (Dalton), Carmen Argenziana (Colonnello Sanchez), Bruce French (Jackson), Grainger Hines, Crofton Hardester, Chad Block (Cop)

Per questa guida si ringrazia:
Nizortace - http://digilander.libero.it/nizortace/


NOTE / CURIOSITA'
Murdock indossa una maglietta celeste con delle scritte celesti