STAGIONE:  
  
Prima TV :23.01.1983
Scritto da :Frank Lupo, Stephen J. Cannell
Diretto da :Rod Holcomb
La pace di una piccola cittadina messicana (San Rio Blanco) è turbata dalla banda di Valdez e dei suoi uomini; essi tengono sotto scacco la città e sono alla ricerca di un giornalista americano: Al Massey. Sapendo di essere ricercato da Valdez, Massey tenta la fuga con un camion, ma non prima di essersi assicurato della incolumità del suo contatto. La fuga finisce comunque male: Massey finisce fuori strada e viene catturato.
Tornata a LA, Amy Amanda Allen litiga con il suo editore per via del fatto che non sta facendo nulla per ritrovare il suo collega nè per sapere cosa gli sia accaduto; per tutta risposta Amy vede dimezzarsi la paga e riceve l'ordine di andare in vacanza per due settimane, sebbene il suo senso di responsabilità giornalistica ottenga il plauso dei suoi colleghi. Amy chiede a Zack, uno dei suoi colleghi, di fare delle ricerche per suo conto; ecco che si viene a scoprire, dopo essersi introdotto furtivamente nell'appartamento di Massey, che c'è qualcosa di nascosto sotto il materasso del collega sparito. La cartella viene consegnata da Zack ad Amy e porta la dicitura "San Rio Blanco". All'interno della cartella ci sono dei fogli di carta e compaiono un numero di telefono ed un nome, quello di Manny Cortez. Zack, però, non è in grado di aiutare ulteriormente la sua bella collega ed a lei non resta altro da fare che chiedergli come fare per contattare un gruppo di mercenari; lui la porta negli archivi e le mostra alcuni documenti di Mike Kelly, un altro collega, che già aveva tentato (fallendo) di entrare in contatto con loro. Zack le mostra anche delle immagini e le racconta dell'operazione alla Banca di Hanoi. In un'altra cartella si trova la documentazione riguardante il Colonnello Lynch il quale era d'istanza a Fort Bragg quando il Team è evaso 10 anni prima ( nel 1972 ). Il Colonnello ha fatto della loro cattura un fatto personale. Ci sono anche documenti riguardanti i singoli componenti del gruppo: Colonnello John Smith, il Tenente Templeton Peck ed il Sergente Baracus.
In uno dei cortili della Universal Studios, John Smith sta lavorando come attore nel ruolo dell'Aquamaniaco. Quando appare in superficie, salendo dalle profondità del lago, arriva un'auto dove ci sono Baracus e Sberla i quali stanno cercando il loro amico e capo. Sberla trova il Colonnello e gli spiega che Lynch è ormai molto vicino, contemporaneamente giungono alcune auto della MP. Hannibal, allora, tenta subito la fuga con i suoi amici, ed i tre vengono prontamente inseguiti dai militari; durante l'inseguimento una delle auto della MP finisce nell'acqua del lago, mentre P.E. segue un bus che effettua un giro turistico attraverso il Mar Rosso e si ferma dall'altra parte. Hannibal invita Lynch a seguirlo-i due stanno aspettando l'uno la mossa dell'altro per poter agire di conseguenza-e quando questi si decide, Smith tira una leva e lascia che l'acqua cada inondando le auto dei militari. Dopo aver lasciato gli Studios, Hannibal telefona a Murdock, che si trova presso il VA Hospital ( un ospedale per veterani che soffrono di disturbi mentali ). Il Capitano ha una visita, si tratta di Amy, che ha scoperto che Murdock fu il pilota della squadra durante la guerra del Vietnam. Quando il telefono suona, Murdock spinge fuori Amy dicendole che è la telefonata di sua madre. Amy non gli crede in quanto sa bene che la madre del Capitano è morta anni prima. Telefonicamente Hannibal racconta a Murdock quanto accaduto e lui, invece, gli parla del problema della ragazza. Smith, usando il Capitano come tramite, decide di impartire delle istruzioni alla giornalista.
Intanto il Colonnello Lynch ritorna alla carica e cerca di ottenere delle informazioni da Murdock, ma il pilota riesce ad eludere le domande postegli. Lynch lascia l'ospedale desolato, scuotendo la testa e dicendo al suo collaboratore che quanto accaduto è un peccato: l'uomo è stato un pilota molto abile.Ultima risorsa per Lynch è Amy, la quale si è occupata di un reportage sul Team; se sarà fortunato lei li condurrà ai fuggitivi. Come istruita, Amy si reca alla taverna che si trova dietro il Kozy Kat Klub alle 2 di mattina; sotto una pioggia torrenziale incontra un alcolizzato ( in realtà Hannibal in uno dei suoi travestimenti ) e gli dà alcuni spiccioli. L'uomo le dice che lei è "...Una principessa in un mondo pieno di draghi...". Amy cerca riparo nella sua auto e si risveglia alle 7.30 del mattino con Mr. Lee che le dice che non può parcheggiare in quel posto. La ragazza ha mal di testa e gli chiede se può comprare qualche aspirina; mr. Lee la conduce nel suo negozio e le dice che l'A-Team conosce il motivo per cui lei li sta cercando e le domanda quanti soldi ha, successivamente la invita a prendere i soldi necessari e tornare entro due giorni altrimenti non incontrerà mai i ragazzi. Mr. Lee osserva Amy uscire dal negozio e successivamente si toglie la maschera mostrando la sua reale identità: si tratta di Hannibal. Con una radiotrasmittente il Colonnello informa per linee generali i suoi amici in merito alla loro nuova missione; Sberla, che ascolta Hannibal, si trova in una camera d'ospedale in quanto sta facendo visita ad un anziano sacerdote che avendolo trovato lo ha tolto dalla strada quando lui era ancora un bambino. P.E. è invece in un centro per bambini e racconta loro di un generale chiamato Annibale che ha attraversato le Alpi con le sue truppe cavalcando gli elefanti. Successivamente Sberla va prendere Murdock all'ospedale e per farlo escogita un piano; nel frattempo il Sergente ed il Colonnello vanno a trovare Amy nella sede del suo giornale, il Courier Express. Essi hanno deciso di accettare il lavoro e la giornalista gli chiede di poter andare con loro in Messico ottenendone il consenso.
Recatisi all'aereoporto Hannibal droga P.E. con la novocaina prima di salire sull'aereo, che Sberla ha il compito di trovare. Riappare a questo punto Lynch, ma è troppo tardi per poterli fermare. Una volta in volo si scopre che Amy non ha preso tutto il denaro necessario, ed Hannibal decide che loro dovranno usare qualche stratagemma per potersi rifornire dell'equipaggiamento necessario presso la Mexican Film Commission.
Atterrati ad Acapulco comunicano alle autorità dell'aereoporto di avere un'emergenza sanitaria (P.E. è in stato di incoscienza) e prendono in prestito un'auto da un controllore del traffico aereo. Sberla e Murdock si recano all'hotel Princess per trovare delle camere, mentre gli altri si recano alla ricerca di Manny Cortez. Arrivati, in un bar nasce una rissa ancora prima di incotrare Cortez e di potergli spiegare il motivo della loro "visita". Al loro ritorno Sberla li saluta e gli spiega che per compensare il fatto che non ci sono camere disponibili, la direzione dell'albergo ha deciso di fargli utilizzare la villa del proprietario. Con un bus e tutto il materiale che gli viene fornito da Miguel, un uomo della Film Commission, vanno a San Rio Blanco, dove hanno parecchio da lavorare per mostrare agli abitanti come lottare contro i banditi.
P.E. lavora su di un bus e lo trasforma in un veicolo armato e spiega ad Amy alcune cose sul Colonnello e sul "jazz". Murdock e Sberla riescono ad inondare i campi di marijuana dei banditi con dell'ammoniaca spruzzata da un velivolo, e Sberla fa sapere che tutto questo è stato gentilmente offerto dagli abitanti di San Rio Blanco. Tornati al villaggio, viene montato sul velivolo un fucile mitragliatore mettendosi poi in attesa dell'arrivo dei banditi e delle loro contromosse. Quando essi arrivano, Hannibal fa fuoco su di loro dalla torre della campana ed insulta Valdez. Ecco che a questo punto il velivolo, con il Tenente ed il Capitano a bordo, decolla ed i suoi occupanti sparano, mentre i banditi si trovano a dover fronteggiare anche il bus corazzato; visto che non hanno molte speranze i malviventi decidono di darsi alla fuga e vanno via mentre il bus e l'aereo li inseguono. Accade però che la catena che regge il fucile mitragliatore cade ed i proiettili distruggono il propeller e l'aereo va giù in picchiata.
L'A-Team insegue i banditi ma appaiono altri uomini, guidati dal Colonnello Flores, che li circonda; nella battaglia il bus ha un incidente ed i suoi occupanti sono catturati. Tutti loro vengono portati nel nascondiglio dei banditi ed imprigionati con Al Massey. Flores interroga Hannibal il quale gli dice di aver capito il loro gioco: Valdez coltiva marijuana che poi rivende negli States; una parte dei guadagni la tiene per sè e l'altra parte la consegna a Flores per finanziare la sua guerriglia. Hannibal afferma anche di aver contattato l'esercito e che ora i soldati sono in arrivo. Tornato con gli altri, Hannibal prende il borsellino di Amy ed usa alcune delle cose che vi sono dentro per potersi mascherare. Prende una guardia alla sprovvista e riesce a portare Massey fino ad un camion che P.E. ha fatto partire, poi il Colonnello ruba una scatola di granate. Essi, tornati indietro al villaggio con i banditi ed i guerriglieri all'inseguimento; con le granate alcune jeep vengono mandate fuori strada. Sberla e Murdock che si sono salvati dall'impatto con il suolo e che sono andati alla ricerca di aiuto, appaiono a bordo di un elicottero con alcune armi automatiche ed aiutati dal resto degli abitanti del villaggio. I banditi ed i guerriglieri vengono bloccati ed arrestati ed anche per Valdez e Flores la fine è la stessa dopo un loro tentativo di fuga a bordo di una jeep, reso vano dall'intervento di Murdock ed Hannibal.Sulla strada dell'aereoporto P.E. ferma la macchina ed insiste sul fatto che non vuol volare ed Amy aiuta il Colonnello ad addormentare Baracus. Sberla trova un registratore sul quale sono incise molte discussioni, in quanto lei vuol scrivere un articolo sull'A-Team. Templeton prende il nastro ma lei insiste almeno affinchè le venga concesso di unirsi a loro. Al loro arrivo trovano il Colonnello Lynch ad aspettarli ma riescono comunque a decollare lasciando i militari a terra.
Nell'aereo Amy aiuta a sistemare P.E. al suo posto, poi si siede accanto ad Hannibal che le domanda qual'è il suo nome completo; lei risponde:"Amy Amanda Allen". La replica del Colonnello è :"Tripla A" ed alla ragazza tocca esclamare:"Suona come qualcosa che porta all'A-Team".

Guest Star:
Tim Dunigan (Templeton "Sberla" Peck), Sergio Calderon (Valdez), Ron Palillo (Reporter), William Windom (Al Massey), Enrique Lucero (Colonel Flores), Jorge Zepeda (Cortez), William Lucking (Colonel Lynch)

Per questa guida si ringrazia:
Nizortace - http://digilander.libero.it/nizortace/


NOTE / CURIOSITA'
Nei primi due episodi Templeton "Faceman" Peck non è interpretato da Dirk Benedict ma da Tim Dunigan.
Tim Dunigan è stato licenziato perchè era troppo alto (era più alto di Mr. T) e anche perchè non era stato la prima scelta per il ruolo (era Benedict). Dunigan sostiene che gli è stata tolta la parte perchè era troppo giovane.