articolo inserito da Serial TV  -  fonte: AdnKronos

New York, 10 mar. (Adnkronos) - L'attrice americana Margaret Muse, vedova del divo del cinema muto Charles Meridith, e' morta all'eta' di 91 anni. Sposo' Meridith nel 1934, quando lei era una giovane ma gia' di grande talento ballerina della compagnia di Martha Graham. La sua carriera televisiva e cinematografica comincio' qualche anno prima della morte del marito nel 1964.

Dopo l'esordio nella serie tv "Alfred Hitchcock Presenta" (1957), Margaret Muse si affermo' come brillante attrice in commedie televisive come "Vita da strega" e soprattutto nella popolare serie di telefilm "Tre nipoti e un maggiordomo", dove recitava il ruolo della signora Marley. Tra gli altri telefilm da lei interpretati figurano "Il signore delle tenebre" (1972), diretto dal giovane Steven Spielberg, "Cannon" e "Simon and Simon".