articolo inserito da Serial TV  -  fonte: TV Blog

Stanotte, in America, ha debuttato nella difficile -per gli ascolti- serata del venerdì la quarta stagione di “Ugly Betty”. Per alcuni, queste nuove puntate non solo segneranno un punto di svolta per la protagonista della serie, ma anche per il futuro dello show stesso. Gli ascolti dello scorso anno, intorno agli 8 milioni, potrebbero infatti subire un calo nella nuova collocazione, da sempre poco fortunata per le serie che cercano un pubblico molto giovane.

In attesa di sapere da quanti è stata seguita la premiere di due ore, il creatore (o, meglio, adattatore, visto che il format è colombiano) della serie Silvio Horta ha rilasciato alcune dichiarazioni su questa nuova stagione, su alcuni dei personaggi e su certe scelte che già quest’estate avevano fatto discutere.

Horta, inizialmente, ha voluto sottolineare l’intento degli autori di portare una ventata di novità fin dalla terza stagione (ancora inedita su Italia 1), cosa che però non ha avuto le conseguenze sperate tra il pubblico, che pare non aver gradito -attenzione: seguono spoiler sulla quarta stagione-:

“Betty è uscita dalla casa di famiglia per andare a vivere da sola e questo trasloco ci ha di fatto preoccupato di non poter più continuare a seguire la vita familiare. Nei nostri piani c’è sempre stato il fatto di farla tornare a casa in qualche modo. Ma questa idea ha generato reazioni piuttosto negative che contestavano che in questo modo Betty non avrebbe ‘guardato al futuro’, cosa che invece avrebbe gradito il pubblico. Ora vogliamo essere sicuri che ci sia una sua crescita dietro a ogni scelta.”

La crescita del personaggio interpretato da America Ferrera (gallery), però, comporterà inevitabilmente dei cambiamenti anche nelle relazioni lavorative e non. Christina (Ashley Jensen, ora nel cast di “Accidentally on purpose”) è tornata in Scozia, Matt (Daniel Eric Gold) ha rotto con lei dopo averla vista baciare Henry e sostenere Daniel (Eric Mabius), non più il suo capo, non sarà cosa facile. Andranno meglio le cosa adesso?

“La vicenda di Matt continuerà in un modo molto particolare e legato ad un posto molto particolare. La sua relazione con Daniel verrà ulteriormente ridefinita. Betty non avrà più Daniel a proteggerla e quando questo eventualmente succederà, potrebbe non essere una cosa positiva. Stanno cercando di capire quale sia la loro relazione e dove andrà a parare.”

A proposito della relazione tra Betty e Daniel, nella telenovela colombiana da cui la serie è tratta, i due sono destinati a mettersi insieme. Ecco come ha commentato Horta a questo riguardo:

“Ogni ipotesi vuole che loro due finiscano insieme. A questo punto della storia, chiaramente so che cosa succederà. Pensavo di saperlo quando mi sono lanciato in quella dichiarazione ma i cambi di pensiero e gli aggiustamenti ci sono sempre. Quello che ho appena detto potrebbe essere vero oppure no.”

Ad ogni modo, la vita sentimentale di Betty sarà ancora di fronte a numerosi imprevisti, anche se l’autore manitiene il segreto:

“Preferisco non esprimermi su questo punto. Ma Matt non se ne andrà. Ha accettato il lavoro a Mode solo per lei. Quando le persone sono felici insieme, non va bene. I conflitti rendono i copioni più interessanti, non c’è dubbio. Nessuno vuole vedere una serie tv in cui tutti vivono felici insieme.”

Horta conferma, inoltre, che in un episodio rivedremo Connor (Grant Bowler) e che tra Wilhelmina (Vanessa Williams) e Betty il legame potrebbe anche consolidarsi. Torna, poi, sulla questione Paula Abdul -ex giudice di “American Idol”- che era stata contattata per comparire nella serie nel ruolo di un personaggio la cui interpretazione è infine passata a Kristen Johnston.

“Abbiamo ricevuto molte telefonate che volevano Paula nella serie. L’idea era che Amanda (Becki Newton) avrebbe avuto una visione “sbagliata” di se stessa e ho pensato: ‘Uhm, Paula ha espresso il desiderio di essere nello show. Potrebbe andarle bene questa parte?’. A quel punto si trattava di un solo episodio. Ci sono quindi stati una serie di fraintendimenti (pare che la Abdul pretendesse un jet privato per raggiungere il set, ndr) a il progetto è saltato. In ogni caso le auguro il meglio.”

Infine, non si può non parlare del previsto cambio di look che gli autori hanno previsto per Betty a partire da questa stagione e per cui in estate sono stati anche mobilitati dei focus group per valutarne l’efficacia:

“Sarà un processo graduale, non penso che il pubblico vedrà una trasformazione radicale, è solo un passo. Durante le prime due stagioni avevamo la brutta-Betty-sempre in casa. Nella terza stagione lavorava ad un’importante rivista di moda, per cui era normale che avrebbe avuto a disposizione bei vestiti, anche se Betty è ancora incapace di abbinarli o avere uno stile. Era importante per me e America Ferrera che il cambiamento non fosse il risultato di un imperativo imposto da qualcuno, un ‘tu devi cambiare’. Betty è sempre Betty. Certo, forse non aveva mai indossato mutandine, ma indossa pur sempre una spilla a forma di farfalla. Il punto è: quanto in là si spingerà?”

Ugly Betty (2a Stagione)
Ugly Betty
Ugly Betty Fan Forum