articolo inserito da Serial TV  -  fonte: TV Blog

Prende sempre più forma il progetto che Steven Spielberg sta producendo per Tnt e che andrà in onda nei prossimi mesi. Nuovi nomi entrano nel cast, oltre al già annunciato Noah Wyle, ma paradossalmente alla serie non è ancora stato dato un titolo ufficiale.

Per ora, sappiamo che tra gli attori scelti per interpretare i protagonisti del telefilm (che vede un gruppo di civili e militari, a capo di un uomo -Wyle- di nome Tom Mason, fronteggiare un attacco alieno che sta sterminando l’umanità) ci sono Moon Bloodgood -foto-, Jessy Schram, Seychelle Gabriel e Maxim Knight.

La Bloodgood (che abbiamo visto in “Day Break”, “Journeyman” e al cinema in “Terminator Salvation”) sarà Anne Glass, una terapista che si dedicherà alla cura dei bambini ancora scioccati dall’invasione aliena e che con la propria forza ed umorismo diventerà in breve tempo una colonna a cui si appoggeranno tutti gli altri personaggi. Dopo il salto, i ruoli assegnati agli altri personaggi.

Knight sarà invece Matt, figlio del protagonista, che avrà bisogno, appunto, di Anne per superare il trauma della tragica invasione; Schram (vista nella serie di film-tv su “Jane Doe” e nel recente “Life”) darà volto a Karen, ragazza poco ortodossa che cercherà di dare una mano a bordo della sua motocicletta, mentre la Gabriel sarà Lourdes, giovane rimasta senza famiglia che aiuterà il gruppo di insorti all’interno del “campo base” nel quale il gruppo s’è rifugiato per poter organizzare l’attacco contro gli alieni senza essere scoperti .

A dirigere il pilot della serie, Spielberg ha voluto Carl Franklin, regista di “Out of time”, “The Pacific” -il seguito di “Band of Brothers”- e “The senator’s Wife”. A stendere la sceneggiatura è stato invece chiamato Robert Rodat, autore del film premio Oscar “Salvate il soldato Ryan”. Con queste premesse, speriamo davvero in qualcosa di notevole (oltre che in un titolo il prima possibile).