articolo inserito da Serial TV  -  fonte: TV Blog

C’è da ringraziare un nostro lettore che ci segnala la presentazione da parte della ABC del trailer di V (Visitors).

E’ un buon trailer, quello che vedete, anche se per i fan della prima ora di questa serie di culto, che dall’84 all’86 impazzirono letteralmente sperando per anni in un sequel, qualche dubbio c’è, non può non esserci: c’è questa patina, questi effetti speciali che fatalmente privano la serie di quel suo caratteristico mood naif, c’è questa atmosfera a tratti da teen drama - può essere solo un’impressione, è chiaro - e poi c’è il fatto che questo, come noto, non sarà l’attesissimo sequel, ma un remake.

Cosa che sottopone inevitabilmente questo prodotto ABC a confronti. Naturalmente, può darsi che il prodotto finale, in realtà, gioverà di scelte che in fondo non fanno altro che riadattare l’estetica anni ottanta - che meraviglia, Diana (Jane Badler) con la sua cotonatura e Donovan (Marc Singer) con quell’aria da MacGyver - ai giorni nostri, e ogni forma di paragone potrebbe essere spazzata via. Almeno, questa è la sensazione positiva che deriva dal finale del trailer, con il colpo di scena che colpo di scena non è, perché tutti, proprio tutti sanno chi sono i V(isitors). Se siete troppo giovani per ricordarveli, Youtube vi verrà facilmente in soccorso.

V - Visitors