articolo inserito da Serial TV  -  fonte: Quotidiano Net

Stephanie Parker
Stephanie Parker, ventiduenne attrice britannica, è stata trovata morta impiccata sabato dopo la cancellazione di una serie televisiva della Bbc di cui era protagonista da sette anni. Il corpo senza vita della giovane, scrive il Sun, è stato rinvenuto due giorni dopo l’ultimo episodio di ‘Belonging’, prodotto dalla Bbc-Wales in un campo di Pontypridd, nel sud del Galles.
La ragazza vestiva i panni della giovane madre Stacey Weaver e un portavoce della Bbc l'ha definito una giovane attrice "con un talento immenso che ha contribuito a rendere ‘Belonging’ un successo".
Negli ultimi tempi aveva interpretato anche un ruolo di primo piano anche in ‘Casualty’ e ‘The Bill’, telefilm sempre prodotti dalla Bbc nonché in produzioni radiofoniche per Bbc Radio 4.

L'ultimo dei Mohicani della BBC 1971