articolo inserito da Serial TV  -  fonte: SerialIt

Mentre in Italia ci battiamo ancora per ottenere la trasmissione dei programmi in 16:9, da anni negli Stati Uniti la maggior parte degli show di prima serata vengono offerti al pubblico in alta definizione, anche sul web, in modo assolutamente gratuito. Ora il passaggio naturale al nuovo formato sta coinvolgendo anche le serie animate, tra cui I Simpson, che dopo 20 anni di successi vanno in onda per la prima volta in HD. Per l'occasione, Matt Groening e i suoi hanno voluto realizzare una sigla completamente nuova, che oltre ad essere qualitativamente migliore (più pulita e colorata), presenta anche delle situazioni e dei personaggi non presenti nella versione precedente. Senza tenere conto della consueta gag finale, diversa in ogni episodio, la nuova sigla presenta anche un finale rinnovato, a danno ovviamente del povero e sfortunato Homer, che potete visione insieme a tutto il resto cliccando qui (ricordate di attivare l'HD in basso a destra).