articolo inserito da Serial TV  -  fonte: Televisionando

Fan di Arrested Development, continuate a gioire: dopo le numerose conferme dei giorni scorsi tra cui un’intervista fiume a Mitch Hurwitz, anche Will Arnett conferma che sarà tra i protagonisti del film.

L’attore comico, l’inetto Gob Bluth nella sitcom della Fox, sembrava - almeno dai rumors - riluttante a partecipare alla versione cinematografica del progetto, ma in un’intervista a Entertainment Weekly ha spiegato come nei rumors non ci sia niente di vero: “Arrested Development ha un posto speciale nel mio cuore, e sarà divertente tornare a recitare tutti assieme e lavorare di nuovo ad AD. E’ passato tanto tempo, e dobbiamo assolutamente farlo, dobbiamo finire lo scherzo“.
 
Will Arnett ha anche rivelato qualche dettaglio sul progetto, da prendere ovviamente con le pinze…visto che secondo l’attore il film verrà “mandato in scena nel giorno di Natale del 2009, a mezzanotte e un minuto, su 13.000 schermi diversi. Cominceremo a girare in estate, e Arrested Development - The Movie sarà diretto dal segretario del Tesoro di Obama (Timothy F. Geithner, ndr), ma non sono sicuro di come si senta Mitch Hurwitz all’idea“.
 
Segnaliamo, infine, che nei mesi scorsi anche la giovane Alia Shawkat, Maeby Fünke nella serie, aveva parlato - per prima, nel maggio 2008 - della pellicola, spiegando come avesse ricevuto una chiamata da Hurwitz in cui le diceva se avesse sentito delle news “su un film che avremmo dovuto fare. Risposi che le avevo sentite anche io, e lui disse che ci stava sicuramente, e che era fantastico“.
 
“E Jason Bateman, ha aggiunto l’attrice, quando promuoveva Juno, non parlava che del film di Arrested Development: praticamente ha fatto pubblicità prima ancora che il progetto fosse realtà, tant’è che Ron Howard disse a Mitch che avrebbe diretto la pellicola. Insomma, ha concluso l’attrice, a Mitch non è restato altro che darsi da fare con la sceneggiatura, e penso che nel progetto appariremo tutti“.
 
Se la Shawkat è stata profetica sul film, meno lo è stata sul coinvolgimento di tutti gli attori: ad oggi, infatti (come potete vedere anche dall’immagine in alto tratta da defamer.com) manca all’appello Michael Cera, che pare non sia interessato a riprendere il ruolo di George-Michael Bluth.

Ti Presento i Miei-Arrested Development ...
Arrested Development 3° Stagione