articolo inserito da Serial TV  -  fonte: TV Blog

Si fa sempre più solida l’ipotesi che la quarta stagione di “Prison Break” sia l’ultima. Gli ascolti, stabili poco sopra i 5 milioni, sono al di sotto delle aspettative dei vertici della Fox, che pare abbia chiesto agli autori dello show di lavorare agli episodi in modo da chiuderlo definitivamente.

Ma andiamo con ordine. E’ circolata la notizia, qualche giorno fa, che il network abbia ordinato 2 episodi aggiuntivi ai 22 già richiesti per questa stagione. L’idea, secondo le indiscrezioni, sarebbe quella di sviluppare un finale per l’intero telefilm invece che per la serie. E’ ancora incerto, però, il destino di queste due ore extra: potrebbero andare in onda sottoforma di film-tv, un po’ come per “24: Redemption” (anche se la situazione in questo caso è diversa), oppure uscire addirittura in dvd.

Quel che è certo, intanto, è che “Prison Break” non compare nel palinsesto della midseason di Fox. In particolare, a non andare in onda nell’immediato futuro sarebbero gli episodi dal numero 16 al numero 22. Una pausa “di riflessione” dovuta al calo di ascolti o ad un riassetto generale della serie in vista proprio della sua prossima conclusione?

Tutto è ancora da decidere: il cast ha un contratto con la Fox fino a giugno 2009, e le trattative dipenderanno dall’esito delle prossime puntate, dove l’azione ed i colpi di scena continuano a non mancare. Se gli ascolti dovessero riprendersi, le due puntate aggiuntive potrebbero divenire la season premiere della quinta stagione.

In qualsiasi modo andranno i fatti, resta che “Prison Break” non era destinata a durare così a lungo nella mente del suo ideatore Paul Scheuring, che l’aveva pensata per due-massimo tre- stagioni. Tirare troppo la corda potrebbe fare male, ed a quanto pare qualcuno se ne sta accorgendo.

Prison Break (4a Stagione)
Prison Break
prison break
Prison Break Italian Petition