articolo inserito da Serial TV  -  fonte: Zapster

Uno dei telefilm cult degli anni '70 più amati e seguiti dal pubblico di appassionati tornerà presto in televisione, per ora solo negli Stati Uniti: si tratta de Le strade di San Francisco, che ha visto protagonisti Michael Douglas e Karl Malden per ben 119 episodi "spalmati" in cinque stagioni.

Il telefilm raccontava le serrate indagini del tenente Mike Stone e del suo compagno, l'Ispettore Steve Keller, alle prese con la spietata malavita locale della bella ma pericolosa città californiana.

Il progetto è nato circa sei mesi fa da un'idea di Sheldon Turner e del produttore di 'Numbers' Robert Port; i due hanno già scritto un abbozzo di sceneggiatura dopo aver collaborato col Dipartimento di Polizia di San Francisco seguendo il lavoro degli agenti direttamente "sul campo".

Ad oggi non sono ancora stati resi noti i nomi dei nuovi protagonisti, dando per scontata l'assenza dal set sia di Douglas che di Malden. Sconosciuta anche la data di inizio riprese, mentre il pilot pare sia già stato affidato alle sapienti mani del regista inglese Simon West (Lara Croft: Tomb Raider).