articolo inserito da ADProperant  -  fonte: Bad Taste

Copertina del comis Red Sonja della Marvel
Sembra che il regista Robert Rodriguez debba reclutare la fidanzata Rose McGowan in ogni suo nuovo progetto. Dopo l'annunciato Barbarella, investito da alcune polemiche dovute proprio alla scelta della protagonista, Rose ha ottenuto il ruolo principale in un altro film prodotto (ma non diretto) da Rodriguez: Red Sonja, remake di un film del 1985 che vedeva Brigitte Nielsen nelle succinte vesti della guerriera preistorica di casa Marvel, al fianco di Arnold Schwarzenegger.

La notizia è stata accolta con una certa freddezza su internet, proprio a causa del rapporto fra regista e attrice: quando alcuni giorni fa sono circolate voci sulla loro rottura, molti hanno esultato sperando in un recast dell'attrice, salvo poi scoprire che si trattava di un rumor infondato. In quelle poche ore si è addirittura diffusa la notizia (falsa) che Jessica Alba avrebbe preso il suo posto in Barbarella, a dimostrazione del fatto che molti ritengono Rose McGowan inadatta a ricoprire questi ruoli.
I portavoce della coppia sono comunque intervenuti subito per sottolineare che i loro progetti comuni stanno proseguendo.

In tutta questa confusione non è chiaro quale sia il destino di Barbarella. Sembra infatti che, nonostante le recenti conferme, la pellicola sia stata messa in coda a Red Sonja, e dovrà quindi aspettare ancora.
Messi quindi da parte i gossip, che ci riguardano poco, ci interessa però capire cosa ne sarà di questi film, soprattutto perchè Rodriguez non ha più girato nulla dopo Greendhouse e rischia di imitare l'amico Quentin Tarantino, che una ne fa e cento ne pensa.
Che si tratti di Barbarella, Red Sonja, Sin City 2, Machete o Women in Chains (serie tv ambientata in una prigione, con protagonista -guarda un po'- Rose McGowan) è ora che si dia una mossa!


Streghe (8a Stagione)
Streghe
Streghe
Streghe