articolo inserito da Serial TV  -  fonte: Eco del Cinema

Megan Gale
La modella australiana Megan Gale, protagonista di diverse campagne pubblicitarie in Italia tra cui quella per una compagnia di telefonia mobile, ha annunciato alla rivista “Gente” che sarà nel cast della pellicola americana “Justice League of America”. Megan interpreterà l’eroina dei fumetti e dei telefilm “Wonder Woman”, personaggio al quale dichiara di essere molto affezionata. “Come mi sentirò nei panni di Wonder Woman? Un pochino esposta visto che il costume mostra molto di me. Ma penso che dopo averlo indossato per un po’ durante le prove diventerà una sorta di seconda pelle” ha raccontato Megan al settimanale “Gente”. Negli anni ’70 fu la serie televisiva interpretata da Linda Carter a rendere questa eroina con il costume a stelle e strisce nota in tutto il mondo e la Gale ha confessato che da bambina non perdeva una puntata di quel telefilm. “Justice League of America” uscirà nelle sale alla fine del 2009 e sarà diretto da George Miller. Del cast dovrebbero far parte attori provenienti dal piccolo schermo come Adam Brody, che lavorava in O.C e che interpreterà Flash, D.J. Cotrona che sarà Superman e Arnie Hammer che vestirà i panni di Batman. Nei mesi scorsi si era diffusa la voce che il ruolo di Wonder Woman sarebbe andato a Jessica Alba, non nuova ai film sui super-eroi, ma dalle dichiarazioni di Megan Gale si capisce che la modella australiana l’ha spuntata sull’attrice americana. Il personaggio di Wonder Woman fu creato dallo psicologo Charles Moulton nel 1941 per i fumetti “All Star comics” della DC comics. Considerato il ruolo sempre più rilevante che la donna stava ottenendo nella società americana si decise di affiancare un’eroina donna ai super eroi già esistenti. Fu così che questa donna dai super poteri riscosse un enorme successo in tutto il mondo e che la sua storia fu poi trasposta sul piccolo schermo.

Ilaria Capacci