articolo inserito da Serial TV  -  fonte: Telesimo

Jon Robin Baitz ha lasciato lo show che ha creato, “Brothers & Sisters” a causa di forti divergenze con ABC; lo ha rivelato lui stesso al blog TheHuffingtonPost.com, confermando le indiscrezioni pubblicate mesi fa da TVGuide.com.

Le ragioni di questo estremo gesto sono da ricercare nelle pressioni del network affinchè vengano allontanati dalla serie personaggi troppo maturi e tematiche molto drammatiche per lasciare spazio ai giovani e alle storie romanzate. Ragioni dunque di tipo creativo, che non vedrebbero di buon occhio, forse in vista delle elezioni, l’immagine della vera America, lontana anni luce dai bei quadretti familiari ai quali ormai siamo abituati a vedere in televisione. Ovviamente Baitz si è rifiutato di scrivere qualcosa a cui non crede, e che non è nello spirito del “Brothers & Sisters” che ha creato.

Ci dovremo dunque aspettare meno spazio dedicato a Sally Field, Patty Wettig o Ron Rifkin? Sarà messa fine la parola fine ai problemi politici del personaggio di Calista Flockhart? Baitz ribadisce che fino ad oggi quello che pensava lo ha messo in pratica, ma evidentemente… era troppo ingenuo.