articolo inserito da Serial TV  -  fonte: TV Effe

David Milch, il creatore della serie Deadwood, ha voluto commentare in questi giorni la notizia inerente la dismissione del set del telefilm western. L'evento, e una serie di dichiarazioni fornite dall'attore Ian MacShane, hanno generato negli spettatori la convinzione che i promessi due TV movie che avrebbero completato le vicende della serie non vedranno mai la luce.

Milch ha voluto però tranquillizzare gli spettatori affermando che i due film per la televisione iniziano dopo che la cittadina di Deadwood è stata devastata da un incendio e da una violenta inondazione. Per questo i vecchi set non sono necessari. Ma ha anche affermato che la rete HBO non ha ancora dato il via libera alla realizzazione dei film e quindi la vicenda rimane in una sorta di limbo in attesa che qualcosa si muova al più presto.

David Milch ha colto l'occasione per annunciare di essere al lavoro su di un nuovo telefilm poliziesco ambientato nella New York degli Anni 70. Alcuni dettagli sembrano indicare che la trama coinvolgerà la Commissione Knapp che in quel periodo mise fine alla corruzione all'interno del Dipartimento. Fra gli uomini che si distinsero per la loro lotta facendo delle importanti rivelazioni ci fu il celebre poliziotto Frank Serpico.

Deadwood (1a Stagione)
Deadwood stagione 3