articolo inserito da rainbow  -  fonte: The TV Show Blog

Nuova defezione nel team al lavoro sul remake del telefilm degli anni '70: questa volta a lasciare è il produttore esecutivo Glen Morgan ufficialmente per "divergenze creative". Questa serie è una delle novità più attese della nuova stagione autunnale americana, ma questi cambiamenti dell'ultim'ora anche in assetto produttivo e non solo artistico rendono il futuro della stessa quantomeno incerto, se anche "Variety" in un articolo parla di una possibile interruzione della serie ad un certo punto della stagione per rivedere trame e direttive. Quest'ultima supposizione sembra comunque essere stata confutata dalla stessa NBC, l'emittente su cui la serie andrà in onda: pare infatti che Jason Katims, noto ideatore della serie "Roswell" e già impegnato come direttore creativo di un'altra serie tv della rete, "Friday Night Lights" ,molto amata dalla critica americana, stia collaborando anche alla preparazione di questa serie, anche se con un ruolo per ora indefinito. L'impronta di Katims si farà di certo sentire se rimarrà nel team, visto che dei 13 episodi che compongono questa prima stagione si sta cominciando ora a girare appena il quinto; questo ovviamente salvo nuovi cambiamenti.