articolo inserito da Serial TV  -  fonte: gomarche.it

Dopo i successi degli spettacoli di Giobbe Covatta e Lella Costa, si sono riaccese le luci a Sirolo, in una fra le più suggestive ambientazioni naturali delle Marche, per il celebre musical che da moltissimi anni è in cartellone nei principali teatri d’Italia, riscuotendo un notevole successo di pubblico e di critica.

Sotto un magnifico cielo stellato si sono esibiti 12 artisti, fra ballerini e cantanti, che hanno fatto sognare con grande partecipazione il nutrito pubblico giovanile e non.

Il musical Fame è stato adattato per il teatro dal film 'Saranno Famosi', diretto da Alan Parker, e dall’omonima serie di telefilm, popolarissima negli anni ’80, di cui ancora si possono vedere le repliche riproposte per il loro successo senza tempo. Lo spettacolo debuttò nel 1988 e le sue repliche in tutto il mondo non sono mai terminate (dopo 10 anni di tutto esaurito, la performance a Londra è tuttora in cartellone).

Come nel film si narrano le vicende di alcuni giovani aspiranti artisti alla celeberrima Performing Arts School di New York, desiderosi di “arrivare” a tutti costi: da qui il titolo inglese “Fame” (successo). Recitazione, canto, musica e danza sono le discipline artistiche che gli iscritti alla scuola devono sostenere e che, per la loro difficoltà, uniscono i partecipanti nei loro quattro anni di percorso insieme. La storia si snoda quindi fra le vicende di vita quotidiana di questi ragazzi, i loro sentimenti, l’ambizione, la fatica, le speranze e le molte delusioni che incontrano per raggiungere il successo .

Scrosci di applausi durante lo spettacolo, giunti al culmine nell’esecuzione del brano 'Fame, I‘m gonna live forever…' che fu la colonna sonora del film nonché la sigla dei telefilm.

Gli spettacoli da non perdere continueranno mercoledì 1 agosto con il musicista marchigiano di fama mondiale Allevi e con il balletto “Romeo e Giulietta” con Kledi sabato 4 agosto.

Maria Stefania Alunni