articolo inserito da ADProperant  -  fonte: Heroes-ITA

La copertina di TV Guide con Masi Oka
TV Guide in uscita il 23 luglio avrà Masi Oka in copertina e un bel po’ di rivelazioni sulla seconda stagione! Oltre a un’intervista in cui scopriamo di più sul destino di Hiro, il giornale ci anticipa qualcosa su Dania Ramirez, alias Maya, e ancora particolari sullo spin-off Origins.
[ Attenzione l'articolo può contenere spoiler sulla serie ]

Domande/risposte con Masi Oka

Con la ripresa della serie il 24 settembre prossimo, i personaggi si troveranno quattro mesi dopo gli eventi che si sono svolti in occasione del finale della prima stagione. Questo varrà per tutti eccetto che per Hiro. Lo ritroveremo direttamente dopo che si è teleportato nel 1671 in Giappone, nel bel mezzo di una guerra tra samurai.

A parte il pericolo immediato, per Hiro non è un sogno che diventa una realtà?

Anche per me. È il sogno di molti giovani giapponesi. Cresciamo giocando ai samurai come i bambini negli Stati Uniti giocano ai cowboy.

Qualche scoop?

Nella prossima stagione, Hiro incontrerà il leggendario Kensei, il suo eroe d'infanzia, ma il fatto è che ciò che ha letto nei suoi libri non è esattamente la verità. Kensei non è il tipo d'uomo che Hiro ammira. Questo metterà in pericolo il futuro del Giappone, e costringerà Hiro a fare in modo che questo Kensei diventi quello della leggenda.

David Anders (conosciuto per il suo ruolo di Sark in Alias) interpreterà il ruolo di Kensei, ma non è per niente giapponese. Cosa c’è dietro?

Se vi ricordate bene, Kensei non sembra essere giapponese sull’arazzo medioevale (visto nella prima stagione). Ma non so dove vogliano portarci gli sceneggiatori con questo mistero.
Ecco un altro mistero: mi hanno detto che qualcosa di terribile succederà nel presente, forse dovuto all'assenza di Hiro. Quando sarà di ritorno, sarà di fronte al più grande shock della sua vita.

La cantante Eriko Tamura è stata ingaggiata per interpretare una principessa del medioevo. Possiamo dedurre che c’è una storia d’amore in arrivo?

Sì, lei si innamorerà di Hiro ma sarà un disastro perché dovrebbe innamorarsi di Kensei. Eriko è molto famosa in Giappone, non come Britney Spears qui ma piuttosto come Kelly Clarkson.

Prima Charlie, poi questa principessa. Hiro è condannato a innamorarsi delle donne giuste al momento sbagliato?


Penso che questa sarà la natura di tutti gli intrighi amorosi che lo riguardano. Quando gli sceneggiatori avranno finito con Hiro, spero che lo manderanno in un tempo in cui potrà vivere per sempre e in un loop temporale che si ripete all'infinito con una delle “sue” donne. O può essere con tutte! “Torno subito, Charlie”. E vado alla porta accanto dove si trova la principessa.

Ad agosto il cast di Heroes farà il giro del mondo per promuovere la serie. Come ti senti all'idea di tornare in Giappone da grande star?

Sarà certamente più significativo dell'ultima volta che ci sono stato. Andai in Giappone per il cenone del 31 dicembre 1999 con il desiderio di morire nel mio paese nel caso l’apocalisse del famoso “millennium bug” dell'anno 2000 si fosse avverata. Ma non è successo nulla, a parte a tre uomini nudi che sono montati sul tetto di un autobus e hanno gettato bottiglie di birra.

Fate conoscenza con i nuovi eroi



Dimenticate Niki-Jessica! Heroes vi presenta una nuova simpatica e inquietante eroina, Maya. Sarà interpretata da Dania Ramirez, la seguiremo nel suo tentativo di lasciare l'America centrale per entrare illegalmente negli Stati Uniti. Non conosciamo ancora il suo potere. "Maya è una persona molto buona, ma il suo potere la rende estremamente pericolosa," rivela Ramirez. "Ciò le ha causato molte difficoltà nella vita." "" Sarà in fuga con suo fratello gemello, Alejandro (Shalim Ortiz), ed insieme dovranno fare fronte a molti problemi durante il loro viaggio verso la frontiera”. Ramirez è tutt’altro che estranea a questo tipo di ruoli. Infatti abbiamo potuto vederla nel ruolo di Caridad nella serie Buffy l’Ammazzavampiri e in quello della mutante Callisto in X-Men: The Last Stand. L’attrice non aveva mai visto Heroes prima di essere chiamata a fare un provino per il ruolo. Da allora si è rimessa in pari e si dichiara una delle più grandi fan della serie: "Muoio dalla voglia di vedere come Maya si inserirà nel grande puzzle che è Heroes."

La mitologia si amplia con “Origins”

Non pensate che Heroes: Origins sia nato solo dall'ispirazione degli sceneggiatori. La motivazione di questo spin-off di 6 episodi, previsto nel 2008, è frutto di una precisa preoccupazione nonché una necessità: "Durante la prima stagione abbiamo fatto pause così lunghe che abbiamo perso telespettatori," ci ha confidato Tim Kring. "Così ci è venuta l'idea di Origins, per tenere questi telespettatori con noi." Ecco il piano: NBC diffonderà i 24 episodi della prossima stagione di Heroes con due piccole interruzioni, a dicembre e a marzo, e la stagione terminerà col gran finale ad aprile. A seguito sarà trasmesso Origins durante il mese di maggio. Ogni episodio si concentrerà su un nuovo eroe "al momento della scoperta del suo potere," precisa Kring. "Sono affascinato dall'idea di come queste abilità speciali si manifestino e dal fatto di seguire questi personaggi quando è ancora una cosa nuova per loro." Nessuno dei personaggi principali di Heroes sarà nello spin-off, ma ogni protagonista di Origins sarà in qualche modo legato alla serie madre. "Ci saranno piccoli Easter Eggs per i fan di Heroes, piccole cose che creeranno un legame con personaggi e situazioni che conosciamo già," aggiunge Kring. "Ad esempio, potremmo raccontare la storia di un postino che ha un potere, e lo vedremo in procinto di consegnare una lettera a casa Bennet." "Se alcuni di questi personaggi emergeranno dal gruppo, forse li ritroveremo in Heroes."

Kring spera di attirare registi e sceneggiatori importanti che non desiderano un impegno a lungo termine con la televisione. Precisa che tutto ciò è ancora allo stato di “utopia” poiché Origins non entrerà in produzione prima di gennaio. "Al momento la nostra filosofia è ‘il cielo è il nostro limite’, ne riparleremo quando la realtà reclamerà i suoi diritti... allora mi renderò conto di quanto ero pazzo!”



Heroes - Reborn
7 MARZO '11 MARATONA HEROES A ROMA I...
BLU-RAY OF HEROES???