articolo inserito da Serial TV  -  fonte: TG COM

L'attore americano Dabbs Greer, volto popolarissimo della tv,  è morto nell'Huntington Hospital di Pasadena all'età di 90 anni. Nell'arco di una carriera durata oltre 60 anni, Greer ha recitato in 100 film e in più di 600 episodi di telefilm. Greer è particolarmente noto per essere stato una delle star del telefilm La casa nella prateria, interpretando la parte del reverendo Robert Alden in 78 episodi trasmessi la prima volta tra il 1974 e l'84.
Ha recitato in tutte le serie tv di maggior successo degli anni Cinquanta, Sessanta e Settanta, spaziando da Furia a Laramie, da Ai confini della realtà a Perry Mason e Ironside, passando per Mannix, Bonanza e Le strade di San Francisco.

Tra i film di Greer figurano, tra gli altri, Erano sette fratelli (1955), L'invasione degli ultracorpi (1956), I pionieri del Wisconsin (1957), L'uomo del Texas (1959), Congiunzione di due lune (1988), Uno sconosciuto alla porta (1990). L'ultima pellicola in cui ha recitato l'attore scomparso è stata Il miglio verde (1999). Il familiare volto di Greer e' apparso sul piccolo schermo fino al 2003, anno in cui ha dovuto interrompere la sua attivita' di attore a causa di gravi problemi cardiaci.

La casa nella prateria