articolo inserito da Serial TV  -  fonte: adnkronos

Lo sceneggiatore tedesco Herbert Reinecker, padre della serie ''L'ispettore Derrick'', e' morto nella sua casa di Berg am Starnberger all'eta' di 92 anni. Lo ha annunciato la famiglia a funerali avvenuti. Reinecker ha scritto la sceneggiatura dei 281 episodi del telefilm cult interpretato dall'attore Horst Tappert, andati in onda nella versione originale sul secondo canale della televisione pubblica Zdf tra il 1974 e il 1988. ''L'ispettore Derrick'' e' il telefilm tedesco di maggior successo di sempre, tramesso dalle tv di oltre 100 nazioni, dalla Gran Bretagna all'Italia, dalla Francia alla Cina.

Nato il 24 dicembre 1914 a Hagen, Herbert Reinecker inizio' la carriera come giornalista, scrivendo anche articoli per la gioventu' hitleriana e poi per i giornali delle truppe naziste durante la seconda guerra mondiale. Agli inizi degli anni Cinquanta inizio' a scrivere per il cinema, producendo in 40 anni di carriera oltre 100 sceneggiature. Vanno poi aggiunte le sceneggiature per un'altra trentina di telefilm prodotti per il piccolo schermo tedesco. Come autore di soggetti per il cinema Reinecker ha scritto le sceneggiature, tra i tanti film, di ''All'est si muore'' (1954), ''Kitty'' (1955), ''Anastasia l'ultima figlia dello zar'' (1956), ''L'avamposto degli Stukas'' (1957), ''Missione diabolica'' (1958), ''Alibi per un assassino'' (1963) e ''Il fantasma di Londra'' (1967).