articolo inserito da Serial TV  -  fonte: Il Giornale

Ecco alcune considerazioni di Gabriella Pession su una eventuale seconda stagione di Capri.

«Il mio problema non sono i soldi ma la storia che racconteremo». Gabriella Pession, appena tornata da Barcellona dove sta per concludere un contratto di lavoro per un nuovo film da interpretare in Spagna, ha le idee chiare sul clima di polemiche che si respira attorno alla seconda serie della fiction Capri: «È un'atmosfera che non piace, dice senza mezzi termini l'attrice milanese, trent’anni il prossimo autunno. Sto vivendo il problema in maniera defilata. Per quanto mi riguarda voglia ed entusiasmo non mi mancano, accetterei volentieri di interpretare il seguito. Ma mi piacerebbe che questa seconda serie di una fiction dal successo davvero inaspettato fosse festeggiata nel migliore dei modi e non ci fossero nuvole all'orizzonte. Invece leggo dichiarazioni sui compensi, sui tempi di lavorazione ridotti, sul budget. Per me l'unica cosa importante è invece che i personaggi abbiano qualcosa di interessante da raccontare, per evitare un flop che nessuno vorrebbe».

Capri