articolo inserito da Serial TV  -  fonte: TG COM

Jennifer Lopez

Jennifer Lopez ha deciso che non parteciperà a "Dallas", film remake della serie cult del 1978, in cui avrebbe dovuto interpretare Sue Ellen, la moglie alcolizzata di Jr. La portoricana ha lasciato il set per ragioni ignote: alcuni parlano di una gravidanza in corso, altri semplicemente di disaccordi con la produzione. Mancando comunque una delle protagoniste, le riprese potrebbero slittare.

La lavorazione del film di "Dallas" conosce un altro capitolo della "maledizione" che sembra accompagnarla. Dapprima le difficoltà a trovare il cast: oltre a John Travolta, nei panni di Jr, sono stati ingaggiati dopo casting infiniti Luke Wilson nei panni di Bobby Ewing, Shirley McLaine in quelli di Ellie Ewing, Katie Cassidy nelle vesti di Lucy Ewing, mentre per la parte di Pamela Ewing si vocifera l'arrivo di Marcia Cross, colei che interpreta Bree nel telefilm "Desperate Housewives". 
Il regista Robert Luketic, in disaccordo con alcune scelte del cast, ha abbandonato il set. Così è subentrata in fretta e furia la regista Gurinder Chadha.
E adesso l'addio della punta di diamante del cast, Jennifer Lopez, forse dovuto a contrasti sul set. Pare che, stando così le cose, potrebbero slittare le riprese del film o, addirittura, subire uno stop definitivo. Come se non bastasse, si sono aggiunte le proteste dei cittadini di Dallas quando hanno saputo che il film sarebbe stato girato a Toronto in Canada. Questi hanno lanciato una campagna denominata ''Shoot JR in Dallas", che significa sia ''Sparate a JR a Dallas'' - (nella serie che veniva misteriosamente ferito da un colpo d'arma da fuoco) - sia ''Girate Jr a Dallas'! Ultimatum chiaro e poco trattabile.


Dallas
Dallas (1-14a Stagione)