articolo inserito da MBristow83  -  fonte: Sorrisi e Canzoni

Dal 26 giugno arriva su Italia1  "Raven" ( il titolo originale è "That's So Raven") una nuova serie statunitense prodotta dalla Brookwell McNamara Entertainment in associazione con Disney Channel (sul quale è già stata trasmessa). La serie verrà trasmessa da lunedì al venerdì alle 17,55.

La protagonista di questa nuova serie è una ragazza di colore, Raven Baxter( interpretata da Simone Raven), estroversa, dotata di una dote naturale: riesce ad avere delle visioni del futuro di coloro che la circondano.

Ma come mai questa capacità genera una serie di equivoci e di situazioni paradossali e divertenti?
Perché l'interpretazione di questi segni non sempre, anzi quasi mai, è corretta.

Aiutata dagli amici Eddie(Orlando Brown) e Chelsea( Annalisa Van Der Pol), e spesso criticata dal saggio fratellino Cory(Orlando Massey), Raven è tenuta con i piedi per terra dai suoi genitori, Tonya(T'Keyah Crystal Keymàh) che è un insegnante e Victor(Rondell Sheridan), che fa il cuoco, strenuamente impegnati in questa ardua lotta.

L'immaginazione e la fantasia di Raven però è pari alla sua testardaggine e per questo spesso rischia brutte figure e svariati inconvenienti. In effetti le sue visioni creano problemi a lei e ai suoi amici piuttosto che risolverli.

Interpretata da Simone Raven, nata ad Atlanta, ha iniziato la sua carriera da piccolissima prima come modella, in seguito, dopo il trasferimento a New York, diviene beniamina del pubblico americano interpretando nel 1989 all'età di tre anni "The Cosby Show". Inizialmente si pensava fosse troppo piccola ma la bravura nell'imparare le battute a memoria e la sua spontaneità le regalano il successo. E ancora non la possimao non ricordare nel ruolo di Charisse, la figlia ribelle di Eddie Murphy in "Dr Doolittle".

Raven sorregge a meraviglia questa commedia divertente e spassosa adatta non solo ai ragazzi ma piacevole anche per gli adulti.