articolo inserito da Serial TV  -  fonte: TV Effe

"Se hai un problema, chiama il Giustiziere". Così iniziavano più o meno tutti gli episodi della serie tv Un giustiziere a New York, trasmessa negli Stati Uniti dalla CBS con il titolo originale di The Equalizer tra il 1985 ed il 1989. In Italia, la serie arrivò qualche anno dopo, trasmessa nel preserale di Raidue, tradizionalmente dedicato ai telefilm. Protagonista del telefilm era Robert McCall, interpretato dall'attore inglese Edward Woodward, un veterano delle operazioni sotto copertura della CIA che, abbandonato il lavoro di agente segreto, decideva di mettere le sue capacità al servizio di tutte quelle persone bisognose di aiuto che rispondevano al suo criptico messaggio pubblicitario. 

Oggi, seguendo un trend che sembra consolidarsi sempre più, quello di trasformare in film le più interessanti serie televisive degli Anni Ottanta, Un giustiziere a New York potrebbe molto presto diventare un lungometraggio prodotto da Michael Sloan (il creatore insieme a Richard Lindheim della serie originale) e Marc Neufeld (lo stesso di "Sahara", il film tratto dal romanzo di Clive Cussler). Neufeld è intenzionato a ingaggiare sceneggiatore e attore principale prima di presentare il progetto ad uno studio cinematografico.