articolo inserito da Serial TV  -  fonte: L'Opinione.it

Il fenomeno dei telefilm a puntate con il loro gotha di autori, attori e produttori e con le loro numerose serie che vanno avanti senza perdere fans per anni, sta diventando una cosa seria. Lo dimostrano i numeri. Lo dimostra soprattutto la sezione dedicata all’entertainment di Sky, quella che va dal canale 109 al 142, di cui fanno parte Fox, Fox Life, Jimmy, Paramount Comedy e molti altri il cui palinsesto è soprattutto costituito da serie Tv di ogni genere. Per i single, le casalinghe, le lesbiche, i gay, gli adolescenti, i puritani, gli amanti dell’horror, della fantascienza, del comico e chi ne più ne ha, più ne metta. Quello che vorrei prendere in esame oggi è una nuova serie in onda su Fox, scritta, prodotta e interpretata da un uomo, Miky Barnes e diretta all’universo maschile. Il titolo accattivante “Quello che gli uomini non dicono”, è il punto cardine del discorso: Mike (interpretato da Miky Barnes), il protagonista ha una vita perfetta, un ottimo lavoro, una splendida moglie, un promettente bebè e una serie irrefrenabile di pensieri inconfessabili. Il fatto è che Mike, con la sua vita da spot pubblicitario, continua a rimanere un “essere umano”, nel caso specifico di sesso maschile e per entrare ancora di più nello specifico, americano di NY, colto, belloccio e attorno ai quaranta. La classica tipologia dell’uomo in carriera, in una grande città piena di stimoli, occasioni e belle donne che risvegliano i sensi e soprattutto mandano in tilt gli ormoni, facendo scaturire una serie quasi continua di pensieri erotici. Non è che il buon Mike non ami la dolce e devota mogliettina, anzi è per lei che resiste ad ogni tentazione, è che “l’uomo è uomo” e “il sesso e l’amore” sono due cose diverse. Insomma la solita vecchia storia, il solito vecchio dilemma, anche se ormai le cose sono cambiate per riguarda il versante femminile e infatti “Quello che gli uomini non dicono” vuole essere una versione al maschile di “Sex&the City” ma molto meno rivoluzionaria. Un telefilm ben confezionato, a tratti divertente, ben recitato, il fatto è che ormai, le donne, quello che gli uomini non dicono, non solo lo dicono ma lo fanno.

Cops su fox
Firefox: problemi di visualizzazione
A Marzo su FoxLife !